Steamship Sudan


L’autentico battello a pale Sudan, alimentato a vapore di fine ‘800, farà rivivere ai propri ospiti il fascino della Belle Epoque, con lo stile retro, gli ottoni splendenti e i pannelli di legno, sembrerà quasi di vedere Agatha Christie scrivere del suo Hercule Poirot sui ponti tirati a lucido mentre  il vaporetto Sudan scivola silenzioso sulle acque del Nilo.

Il servizio è impeccabile, dal ristorante alle guide a bordo, per rendere l’esperienza della navigazione unica e indimenticabile, per un viaggio da sogno lungo le valli del Nilo.

La Sudan vi incanterà con gli ampi ponti in teak che emanano il delicato aroma di cera, mentre passeggiate nell’atmosfera ovattata navigando dolcemente sulle acque del Nilo tra siti emblematici e minareti che svettano all’orizzonte, rive coperte da soffice manto verde e aride distese alle spalle, il cui colore cambia a seconda della luce del sole. Le 18 cabine e le 5 suite dislocate sui due ponti combinano un rifinito stile orientale con i classici arredi del XIX secolo. Ogni cabina ha un legame con la storia egizia, ogni suite richiama personaggi dell’epoca, come la suite Agatha Christie e la suite Queen Victoria, le due cabine di prua sul ponte superiore che godono viste eccezionali sul Nilo. Hanno un decoro individuale, ognuna con la propria personalità, ma tutte dispongono di un’area di 17 mq e 25 mq le suite. Hanno due finestre e accesso al ponte “promenade”, telefono, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, servizio di cortesia, aria condizionata controllata individualmente e sono tutte non–smoking.

Molte sono le aree comuni a bordo, a partire dai ponti passeggiata arredati con confortevoli poltrone. Il ponte superiore è provvisto di una terrazza su cui potete godere dello scenario comodamente seduti sulle poltrone, gustando un tè rinfrescante al karkadé. Per finire il ristorante e la sofisticata gastronomia servita negli ambienti originali anni ‘30 con un servizio di prima classe vi coccoleranno in pensione completa per la durata della permanenza a bordo, mentre la giornata potrà essere conclusa nell’intima atmosfera del lounge bar che ispirò l’ultima scena del celebre romanzo “Assassinio sul Nilo” della regina del mistery.