Vietnam - Guida al viaggio

DATI DEL PAESE                                                               

Capitale : Hanoi

Popolazione :  86.000.000

Superficie : 331.690 km2

Prefisso per l’ Italia : 0039

Prefisso dall’ Italia : 0084-4 per Hanoi; 0084-8 per Ho Chi Minh City

 

CLIMA

Il Vietnam si estende per circa 1800 km in latitudine e il clima nelle due principali città, Hanoi al nord e Ho Chi Minh City (l’ex Saigon) al sud presenta caratteristiche molto diverse con temperature più elevate nelle regioni meridionali. L’umidità è molto alta in tutto il Paese e determina l’aumento della sensazione di caldo e di freddo nelle differenti stagioni.

Il clima al nord è caratterizzato da due stagioni. L’inverno, che si protrae da novembre ad aprile, si presenta con temperature medie tra i 16 e i 23 gradi, con minime intorno ai 10 gradi e limitate precipitazioni. Nei mesi estivi (da maggio ad ottobre) si registrano temperature elevate (25-35 gradi), elevato tasso di umidità, piogge abbondanti e violenti tifoni.

Al centro il clima è tropicale, con due distinte stagioni quella umida e quella asciutta. La stagione asciutta va da novembre a marzo; nel periodo settembre – novembre sono possibili tifoni. Il periodo migliore per effettuare un viaggio in questa zona è tra febbraio e aprile.

Il sud, caratterizzato da un clima sub-equatoriale, ha due distinte stagioni: quella umida (da maggio a novembre), durante la quale si verificano quasi quotidianamente intensi acquazzoni di breve durata, e quella secca (da dicembre ad aprile), con clima caldo e umidità non eccessiva. La temperatura media rilevata durante tutto l’anno è di circa 28 gradi.

 

LINGUA

Vietnamita. E' diffusa, nelle principali città e nelle zone frequentate dai turisti, la conoscenza della lingua inglese. Tra le persone anziane prevale la conoscenza della della lingua francese.

 

FUSO ORARIO

+ 6h rispetto all'Italia. +5h quando in Italia è in vigore l’ora legale



 

 

 

 

 

 

VALUTA

1 Euro = 21.013 dong (VND)

La moneta del Vietnam è il dong che non è convertibile fuori dal Paese. Si consiglia di portare con sé denaro sufficiente per l’intera durata del soggiorno. I dollari americani sono comunemente utilizzati, eccezion fatta per gli uffici delle amministrazioni pubbliche, mentre gli euro cominciano ad essere accettati in molti alberghi, ristoranti ed esercizi commerciali. E’ possibile incontrare difficolta’ a riconvertire i dong in dollari o euro al temine del soggiorno, Possono essere utilizzati anche i traveller's cheques. Si sta diffondendo l’utilizzo delle carte di credito (Visa, Master Card, American Express), soprattutto nei grandi alberghi, nei ristoranti con clientela internazionale e in negozi di fascia medio-alta. Sui pagamenti effettuati con questo sistema viene spesso applicata una commissione aggiuntiva compresa tra il 2 ed il 5 %. Nelle principali città è possibile effettuare prelievi di contante con carta di credito presso un numero crescente di sportelli automatici.

 

RELIGIONE

Buddismo, cattolicesimo (circa sette milioni di fedeli).


DOCUMENTI NECESSARI

Il passaporto deve essere valido almeno 6 mesi dalla data di entrata nel paese.
VISTO

DAL 1° LUGLIO IN BASE ALLE NUOVE REGOLAMENTAZIONI NON E' PIU' NECESSARIO IL VISTO D’ INGRESSO PER IL VIETNAM PER I CITTADINI ITALIANI.

 

SITUAZIONE SANITARIA

L’assistenza sanitaria prestata dalle strutture ospedaliere pubbliche vietnamite è al di sotto degli standard europei. Tuttavia, ad Hanoi e Ho Chi Minh City esistono ospedali privati in grado di fornire un’assistenza di livello sufficiente, quanto meno in alcuni settori (ostetricia, medicina generale, analisi di laboratorio). A queste strutture è opportuno rivolgersi per prestazioni di pronto soccorso, anche se le tariffe sono piuttosto alte e da pagarsi in anticipo. In caso di malattie o di incidenti per i quali siano necessari interventi sanitari più delicati e complessi, è quindi indispensabile il trasferimento a Bangkok, Singapore o Hong Kong. Per l’acquisto di medicinali, occorre rivolgersi a farmacie affidabili e di provata serietà, a causa della diffusione di prodotti contraffatti.

 

TELEFONIA

Telefonia: la copertura per telefoni cellulari GSM a 900 mhz è buona nelle maggiori città del Paese e nelle zone costiere. E’ attivo ma non sempre affidabile, il servizio di roaming internazionale per le utenze dei principali operatori italiani. Per chi desidera disporre di un numero vietnamita, sono reperibili facilmente schede ricaricabili a costi contenuti.
Internet
: Internet è diffuso in tutto il Paese. In ogni località sono facilmente reperibili Internet Cafè ove è possibile l’uso di terminali a prezzi molto contenuti.
In molti hotel è presente la connessione wi-fi.

 


VESTIARIO

Consigliamo abiti di cotone molto pratici, una felpa per l’aria condizionata, scarpe comode, un leggero impermeabile. Portare abiti più pesanti per le gite in barca.

 

    NOTIZIE UTILI E VARIE

 

  • è obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla solo per i viaggiatori provenienti da zone infette (alcuni Paesi dell’Africa e dell’America Latina) che abbiano più di un anno di età. Poiché la febbre gialla in Vietnam non è considerata endemica, la vaccinazione per chi parte dall’Italia non è necessaria.
  • Portare una torcia elettrica per l'interno di alcuni Templi.
  • Al momento l’Euro è accettato solo nei negozi delle grandi città; consigliamo quindi di portare Dollari U.S.A., anche perché il visto si deve pagare in Dollari U.S.A.
  • Valuta estera: È consentito entrare/uscire dal Vietnam con l'equivalente massimo di 7.000 dollari USA. Chi porta con sé una somma superiore deve dichiararla alle autorità doganali all’arrivo, tenendo presente che al momento della partenza dal Vietnam non potrà esportare una somma superiore a quella dichiarata all'arrivo.

I dollari americani sono accettati ovunque, a eccezione delle amministrazioni pubbliche, mentre gli Euro cominciano a essere accettati in molti alberghi, ristoranti ed esercizi commerciali. E’ possibile incontrare difficoltà a riconvertire i Dong in Dollari o Euro al temine del soggiorno.

Si sta diffondendo l’utilizzo delle carte di credito (Visa, Master Card, American Express), soprattutto nei grandi alberghi, nei ristoranti con clientela internazionale e in negozi di fascia medio-alta. Sui pagamenti effettuati con questo sistema viene spesso applicata una commissione aggiuntiva compresa tra il 2 ed il 5 %.

Nelle principali città è possibile effettuare prelievi di contante con carta di credito presso un numero crescente di sportelli automatici.

Si consiglia di munirsi di US$ anche di piccolo taglio (si ricorda che i dollari emessi prima del 1990 non vengono più né accettati né cambiati, a causa delle numerose falsificazioni). Non vengono accettate banconote con macchie, strappi, segni o altre imperfezioni.

  • Voltaggio: 220 volt AC 50 Hz. Consigliato un adattatore.
  • Rammentiamo inoltre che all'interno dei Templi buddisti, induisti, nelle Moschee, ed in alcuni musei, si entra a piedi nudi.

 

 

NOTA:

All’arrivo in hotel è prassi che venga richiesto di firmare una ricevuta in bianco con i dati della carta di credito a garanzia di eventuali extra personali.

 

AMBASCIATA

Ambasciata d’Italia in Vietnam:

9, Le Phung Hieu Street– Hanoi.

Telefono (0084-4) 38256256 – 38256246. Fax (0084-4) 38267602.
Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 903430950. Dal Vietnam 0903430950.



Anteprima Vietnam


Durata 10 giorni
3100 €
Durata 13 giorni
3315 €
Durata 8 giorni
1480 €
Durata 11 giorni
1690 €
Durata 11 giorni
1990 €
Durata 11 giorni
2450 €
Durata 11 giorni
2475 €
Durata 12 giorni
2530 €
La vostra meta