Marocco, il fascino del deserto

Durata 8 giorni

MAROCCO, il Fascino del deserto

Viaggio esclusivo Viaggi dell’Elefante

 

8 giorni / 7 notti

 

Partenze 2019: 8 e 22 marzo, 19 e 26 aprile, 10 e 31 maggio, 21 giugno, 5 e 26 luglio, 9 e 30 agosto, 6 e 27 settembre, 11 e 25 ottobre, 14 e 28 novembre, 6, 20 e 27 dicembre

 

Minimo 6 partecipanti

6 NOTTI IN RIAD E HOTELS DE CHARME E UNA IN CAMPO TENDATO PREALLESTITO

 

E' un viaggio che permette di scoprire i differenti aspetti di questo paese dai forti contrasti di colori e popolazioni: le foreste dell'Atlante, le regioni sahariane, la splendida architettura in terra pressata, le tracce del commercio carovaniero, le tradizioni delle tribù berbere del deserto, la vita brulicante di Marrakech.
La scelta accurata delle strutture per i pernottamenti aggiunge fascino a questo viaggio davvero indimenticabile.
Viaggio effettuabile tutto l'anno, temperature estive elevate.



Condizioni di viaggio

Hotels/riad considerate o similari:

 

Marrakech   RIAD AL JAZIRA                                                                                                 

Boumalne    JNANE TIOUIRA                      

Merzouga KSAR BICHA                                                                                                                          

Zagora       DAR SOUFIANE                                                                                                                       

Ourzazate            DAR KAMAR                    

                                                                                                                             

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA

In camera doppia, voli Royal Air Maroc minimo 6 partecipanti

 

Quota per persona marzo e maggio da                  € 1.980                 supplemento singola € 580,00

Quota per persona 19 e 26 aprile da                       € 2.100                 supplemento singola € 580,00

Quota per persona giu, lug, ago, set da                 € 1.770                 supplemento singola € 480,00

Quota per persona ottobre, novembre  da          € 1.980                 supplemento singola € 580,00

 

 

Tasse aeroportuali (soggette a riconferma)                                             €  150,00

Contributo gestione pratiche assicurative: http://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

Quota iscrizione:                                                                                                €   70,00

 

La quota comprende:

Voli di linea Royal Air Maroc in classe economica

Pernottamenti negli alberghi menzionati o par categoria

Sistemazione in riads in mezza pensione (cene) tranne a Marrakech (BB)

Pranzi

Guida in lingua italiana dal 1° all’8° giorno

Veicolo in 4x4 dal 2° al 6° giorno compreso

Visite, escursioni e attività da programma, con entrate a siti e musei

Trasferimenti da/per gli aeroporti

Mance nei ristoranti e facchinaggio

 

La quota non comprende:

Tasse aeroportuali e pacchetto assicurativo (vedi sopra)

Cene a Marrakech e bevande

Mance

Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 

Note:

Le quote sono calcolate in base ad una tariffa del volato in classe economica speciale, soggetta a disponibilità. In caso di non disponibilità all’atto della prenotazione, saranno applicati gli eventuali supplementi delle classi superiori.

 

 

 

Dormire nei riad:

I riad sono abitazioni tipiche marocchine, sviluppate intorno ad un patio, situate all’interno della medina. Al centro non manca quasi mai un piccolo specchio d’acqua, una fontana e tanta vegetazione. Inspiegabile l’intensità cromatica e i giochi di luce creati dal sole che entra dalle finestre colorate. Tutte le stanze affacciano sull’interno e la cosa incredibile è soprattutto la pace che vige se si pensa di essere nel cuore pulsante di Marrakech.

Un Riad è formato da 2 o 3 piani al massimo. E’ temperato tutto l’anno grazie ai muri molto spessi. Raramente è necessario il climatizzatore.

Oltre ad essere un’esperienza indimenticabile e di charm, bisognare capire bene cosa comporta dormire in un riad:

- Prima di tutto, parecchi riad, essendo posizionati all’interno di vicoletti stretti nella medina, non sono raggiungibili dalle auto/minivan sino all’entrata, quindi bisogna parcheggiare nella strada adiacente più ampia e poi fare qualche passo a piedi (ovviamente ci sono i facchini per i bagagli!).

-  I piccoli riad non sono provvisti di ascensore.

-  Tutti i riad hanno a disposizione una piccola zona per l’Hammam.

-  Tutte le suite/camere sono diverse tra loro.

- Le colazioni sono semplici, spesso a la carte o set menù; date le piccole dimensioni dei riad, non è possibile allestire il “classico” banchetto a buffet.


Itinerario di viaggio

7 Tappe
Marrakech

Marrakech

1° giorno, Italia - Marrakech

Partenza con volo di linea Royal Air Maroc per Marrakech via Casablanca. All’arrivo accoglienza in aeroporto e trasferimento nella struttura prescelta. Cena libera.

Boumalne

Boumalne

2° giorno, Marrakech – Boumalne

Prima colazione. Partenza per Boumalne. La traversata dell'Atlante ci porta attraverso verdi vallate, boschi di pini e lecci, fino al passo del Tizi 'n Tichka a 2200 m. Superato il valico deviamo verso il villaggio di Telouèt e si continua lungo la "via del sale". Il nome proviene dalla presenza di una cava di salgemma tuttora sfruttata con metodi artigianali. La "via del sale" prosegue sul costone della montagna, fra panorami spettacolari e villaggi appesi alla roccia, fino a Ait Benhaddou, celebre ksar, iscritto nella lista Unesco del Patrimonio dell'Umanità. Innumerevoli i film girati qui: Il Gladiatore, Un thè nel deserto, Lawrence d'Arabia etc. Proseguimento in direzione dell'oasi di Skoura, che ospita nel labirinto di palme alcune splendide architetture di terra. Proseguiamo costeggiando il fiume Dadès, presso il quale sorgono numerosi villaggi circondati un tempo da mura possenti. Cena e pernottamento in hotel de charme.

Merzouga

Merzouga

3° giorno, Boumalne – Merzouga

Prima colazione. Si lascia l'Alto Atlante in direzione della valle del Tafilalet attraversando numerosi palmeti, un tempo alimentati dalle "khettara", canali sotterranei di adduzione dell'acqua, di cui si vedono tuttora le strutture in superficie. Sosta nei pressi di Tinjdad dove sorge nel cuore del villaggio un bellissimo "museo delle oasi". Prosecuzione per Merzouga. Cena e pernottamento nel campo.

Zagora

Zagora

4° giorno,  Merzouga – Zagora

Un risveglio antelucano sarà ricompensato dalla meraviglia di assistere al sorgere del sole sulle dune. Prima colazione. Nel lasciare Merzouga percorriamo il "circuito delle oasi", percorso di incredibile bellezza attraverso il palmeto, i piccoli orti e i secolari villaggi di terra. Oltrepassiamo i villaggi di Rissani, Alnif e Tazzarine. Da qui incontriamo la pista carovaniera che univa la Valle del Draa e la Valle del Tafilalet. Arrivo a Zagora, cena e pernottamento in un hotel de charme.

Ouarzazate

Ouarzazate

5° giorno,  Zagora – Ouarzazate

Prima colazione. Da Zagora si risale la Valle del Drâa, lungo nastro verde di palmeti ininterrotti costellati di kasbe in terra pressata. La valle è un monumento in sè, stupenda dal punto di vista paesaggistico e famosa per le sue kasba. Si costeggia per buona parte il fiume e lo splendido palmeto interamente coltivato.

A Ouarzazate visiteremo la kasba di Taourirt, complesso monumentale costruito interamente in terra pressata, ora monumento nazionale. Cena e pernottamento in riad.

Marrakech

Marrakech

7° giorno,  Marrakech

Prima colazione. Visita della città di Marrakech. Fondata circa mille anni fa, Marrakech conserva ancora le sue antiche mura che racchiudono la più famosa medina del Marocco, labirinto di stradine con i souk affollati di merci e di gente. I monumenti storici ci ricordano i suoi fasti: le Tombe Saadiane (XVII secolo), il Palazzo Bahia (inizio XIX secolo) e la Dar Si Said (XIX secolo), fastoso riad ora trasformato in museo etnografico. Il cuore della città è Jemaa el-Fna, che cambia aspetto nelle diverse ore della giornata. Al mattino è il centro del commercio, affollata di bancarelle e di venditori. Al pomeriggio Jemaa el-Fna è il palcoscenico per ogni sorta di esibizione, dai saltimbanchi agli incantatori di serpenti, dai ballerini ai musicisti. Poi si installano magicamente le bancarelle dei ristorantini, affollati fino a notte inoltrata, che propongono la cucina familiare accompagnata naturalmente da tanto thé verde, dolce e forte, aromatizzato con profumata menta fresca.  Rientro in riad, cena libera e pernottamento.

Italia

Italia

8° giorno  - Marrakech - Italia

Colazione e trasferimento in aeroporto per il volo Royal Air Maroc per Casablanca. Proseguimento per il proprio aeroporto di destinazione. Arrivo e fine dei servizi.

Richiedi informazioni
A partire da 1980 €

QUANDO PARTIRE


08
Marzo
1980 €
22
Marzo
1980 €
19
Aprile
2100 €
26
Aprile
2100 €
10
Maggio
1980 €
31
Maggio
1980 €
21
Giugno
1770 €
05
Luglio
1770 €
26
Luglio
1770 €
09
Agosto
1770 €
30
Agosto
1770 €
06
Settembre
1770 €
27
Settembre
1770 €
11
Ottobre
1980 €
25
Ottobre
1980 €
14
Novembre
1980 €
28
Novembre
1980 €
06
Dicembre
1980 €
20
Dicembre
1980 €
27
Dicembre
1980 €

Singole
Periodi
Garantite
Disponibilità limitata
Speciale Capodanno
Partenze complete


Lo trovi anche in


Africa

Area

Avventura

Tipologia