Il Festival di Paro, viaggio in India e Bhutan

Durata 10 giorni

VIAGGIO IN BHUTAN 

Viaggio in occasione del Paro Tsechu

India e Bhutan

Dal 25 Marzo al 3 Aprile 2018

 

 

Il Bhutan è un paese difficile da raggiungere, anche a causa della limitatezza dei posti in aereo.

Il turismo è contingentato, nel senso che il Governo stabilisce in anticipo il numero di turisti che ammetterà l'anno seguente. Le guide locali sono molto brave, ma parlano solo inglese.

Oltre ai panorami bellissimi, peculiarità del Bhutan sono gli Dzong, grandi castelli costruiti per lo più nel 17° secolo, con il ruolo di fortezza, monastero, scuola, centro amministrativo e caserma. Tutte le valli principali del Bhutan sono presidiate da Dzong imponenti. Lo "Dzong Governo" è quello di Thimpu, città ove risiede il re.

Le strutture ricettive in Bhutan sono di categoria basic, ove si può assaporare la vita semplice legata alle attività montane.

Abbiamo organizzato questo viaggio in occasione dell’importante festival di Paro (Paro Tsechu): un’occasione unica per entrare in contatto con le tradizioni, gli usi e i costumi di questo affascinante Paese.

Partenza garantita minimo 6 passeggeri.

 

Il Bhutan è un paese “genuino”, ancora non intaccato dal turismo di massa e per questo motivo ci sono pochi voli che raggiungono Paro.

In coincidenza del Festival la richiesta è notevole, suggeriamo,quindi, di prenotare il tour con ampio anticipo.



Condizioni di viaggio

Condizioni di partecipazione, minimo 6 partecipanti

Quota base in camera doppia Euro 3.490,00 p.p.

Supplemento camera singola  Euro 540,00 p.p.

Tasse aeroportuali Euro 355,00 pp

Visto India a cura dei clienti

Protezione Elefante (annullamento)

Quota d’iscrizione Euro 70,00 p.p.

 

La quota comprende: Biglietto aereo classe economy Emirates o similari

Biglietto aereo da  Delhi- Paro-Calcutta in classe “economy”.

India: Albergo 5 stelle a Delhi e Calcutta  con trattamento di pensione completa. Guide locali parlanti italiano.  Trasferimenti in minicoach con autista parlante inglese

Bhutan: Alberghi di prima categoria basic in Bhutan con trattamento di pensione completa.

Trasferimenti in minicoach con autista parlante inglese.  Guida locale parlante inglese in Bhutan;

Accompagnatore locale parlante italiano per l’intero viaggio dall’arrivo a Delhi alla partenza da Calcutta.

Ingresso ai siti e ai monumenti; visto di ingresso in Bhutan; tasse aeroportuali in partenza dal Bhutan.

 

La quota non comprende: mance, bevande; Visto India; spese personali. Quanto non specificato alla precedente voce.

 

Parità valutaria €1,00 = USD 1,12

Parità valutaria €1,00 = INR 74

 

 

Alberghi previsti in Bhutan

Paro:  Kichu Resort/ Tenziling Resort/Olathang/Tashi Phuntshok/ Village Lodge o similare

Thimpu : Hotel Kisa/ Thimpu Tower/City Hotel o similare


Itinerario di viaggio

10 Tappe
Partenza

Partenza

 1° giorno  25 Marzo ITALIA  – DELHI  

Partenza con volo di linea per Delhi.  Pasti e pernottamento a bordo.

Delhi

Delhi

2° giorno  26 Marzo   DELHI 

Arrivo al mattino a Delhi, capitale dell’India dal 1911, dal 1630 al 1857 capitale imperiale della dinastia Moghul. Pratiche di frontiera, incontro con un nostro incaricato e trasferimento all’hotel Meridien (5 stelle centrale). Pranzo in albergo. Pomeriggio, visita di Delhi: la Moschea del Venerdì (1650) ove possono pregare 25.000 persone; si va al  Forte Rosso (1630) reggia, cittadella e fortezza degli imperatori della dinastia Moghul. Passeggiata a piedi nell’affollato mercato del Chandni Chowk. Cena in albergo e pernottamento.

Delhi

Delhi

3° giorno 27 Marzo    DELHI 

Prima colazione. Mattino, seconda visita di Delhi:  il piu’ bel monumento di Delhi, il mausoleo dell’Imperatore Humayun, in un bel giardino mantenuto dalla Fondazione Aga Khan, e del parco archeologico del Qutb Minar, la Torre della Vittoria alta 72 metri del 13° secolo simbolo di Delhi. Pranzo in ristorante locale. Pomeriggio sosta al Lotus temple e poi tempo libero per attività individuali.  Cena in albergo. Pernottamento.

Thimphu

Thimphu

4° giorno   28 Marzo  DELHI – PARO  - THIMPU (55 Km, 1 ½ ora)

Presto al mattino partenza con volo di linea Druk Air per Paro, l’unico aeroporto del Bhutan,  a m. 2200 s.l.m. Incontro con la vostra guida e trasferimento a Thimpu. Arrivo e sistemazione in albergo. Pranzo. Pomeriggio visita del famoso Memorial Chorten, eretto in memoria del terzo re.   Si prosegue visitando l'enorme statua del Buddha Dordenma, alta 50 m, che domina l'ingresso alla valle di Thimphu. L'imponente trono, grande come una casa a tre piani, sarebbe in grado di ospitare numerose cappelle, mentre il corpo della statua contiene 125.000 statue più piccole del Buddha. La statua fu realizzata in Cina, quindi sezionata e poi trasportata in nave e in camion da Phuentsholing. Si termina con la visita dell’immenso Tashicho Dzong, ove siedono il governo e il parlamento, i mercati, l’emporio di artigianato.

Cena in albergo e pernottamento.

Thimphu

Thimphu

5° giorno 29 MARZO THIMPU

Pensione completa. Escursione al Dochula Pass (3.080 mt) che offre una vista spettacolare delle alte vette dell'Himalaya orientale (in una giornata limpida). Si va poi al vicino Istituto Zorig Chusum, comunemente conosciuto come Scuola di Arte e visita del Museo tessile.

Paro

Paro

6° giorno 30 MARZO THIMPU – PARO (55 Km, 1 ½ ora)

Prima colazione. Trasferimento a Paro e mattina dedicata alle cerimonie del festival. Pranzo. Pomeriggio, partenza in pulmino per Satsam Chorten e visita del Kyichu Lhakhang, uno dei 108 templi costruiti dal re tibetano Songtsen Gampo. Cena in albergo.

Paro

Paro

7° giorno 31 MARZO PARO

Pensione completa. Mattina dedicata alle cerimonie del festival. Pomeriggio si sale su di una collina per visitare Rinpung Dzong, che ha una storia lunga e affascinante. Costruito nel 1646 da Ngawang Namgyal Shabdrung, il primo sovrano spirituale e temporale del Bhutan, il Dzong ospita il corpo monastico di Paro.

Visita del Ta Dzong una volta torre di avvistamento, costruita per difendere Dzong Rinpung.  Il Ta Dzong è stato inaugurato come museo nazionale del Bhutan nel 1968. All’interno, una collezione di arte, cimeli, dipinti thangkha religiosi.  

Paro

Paro

8° giorno 1 APRILE PARO

Pensione completa. Escursione al monastero più visitato del Bhutan Taktsang “Tiger Nest”. Salita a piedi, o dorso d’asino, monastero aggrappato ad una falesia dirupata, precipizio profondo 700 metri. Si dice che il Guru Rinpoche arrivato sul dorso di una tigre abbia meditato in questo monastero e, quindi definito anche “Nido della Tigre”. Questo sito è stato riconosciuto come un luogo più sacro e viene visitato dei Bhutanesi almeno una volta nella vita.  Proseguimento e visita del Drukgyel Dzong: dalla strada, se il tempo è bello, si può osservare la cima innevata del Chomolari (m.7320).

Calcutta

Calcutta

9° giorno 2 APRILE PARO –CALCUTTA

Presto al mattino trasferimento in aeroporto. Volo Druk Air per  Calcutta. Arrivo e trasferimento all’hotel Taj Bengal (5 stelle).  Giornata dedicata alla visita di Calcutta: l’Orfanotrofio di Madre Teresa, del Tempio di Kali; il Ponte di Howrah sul fiume Hoogly: se ci sarà tempo, si visiterà il mercato di fiori e frutta  (Oggi è lunedi, il Victoria Memorial e Indian museum sono chiusi)

Pranzo e cena inclusi.  Pernottamento.

Italia

Italia

10° giorno 3 Aprile  CALCUTTA – ITALIA  

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo di linea per l’Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 3490 €

QUANDO PARTIRE


25
Marzo

Singole
Periodi
Garantite
Ultime disponibilità
Speciale Capodanno
Partenze complete


Lo trovi anche in