Introduzione alla Corea del Sud

Durata 9 giorni

INTRODUZIONE ALL COREA DEL SUD

Partenze libere minimo 2 partecipanti

Dal 1 Aprile al 31 Ottobre

 

La Corea del Sud è un paese ancora poco noto al turismo. Questa destinazione riserva forse le sorprese maggiori proprio nell'aspetto "immateriale" del suo patrimonio, fatto di una cultura millenaria con una forte influenza del Confucianesimo a porre i valori di base di un'etica sociale fondata sul rispetto e l'armonia dei rapporti umani. Il patrimonio materiale non è da meno, e bastano i numerosi siti sudcoreani iscritti nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità a garantirlo. A questo si aggiunge la grande varietà dei paesaggi e la lussureggiante vegetazione che, non appena si esce dalla capitale Seoul, si esprime nel migliore dei modi tra parchi nazionali e bellissimi campi di tè.



Condizioni di viaggio

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE,

Quote per persona, minimo 2 passeggeri

 

 

Quota per persona in camera doppia  da Euro 3.690,00 p.p.

Supplemento camera Singola Euro 800,00 p.p.

Tasse aeroportuali a partire da Euro 478,00 p.p.

 

Supplemento Facoltativo per i Pranzi  Euro  200,00 p.p.

 

Nota: le tasse aeroportuali possono variare e sono soggette a riconferma.

Quota di iscrizione Euro 70,00 p.p.

 

 

 

 

Protezione Elefante: vedere tabella nella sezione documenti utili del sito

 

La quota comprende

Biglietto aereo in classe economica per Seoul, tasse escluse. Pernottamenti in alberghi di categoria 4 stelle. Trattamento di prima colazione ed un pranzo in ristorante locale. Trasferimenti e visite in auto. Escursioni, ingressi e visite come da programma con guida locale parlante inglese. Escursione mezza giornata alla DMZ in condivisione con altri passeggeri e guida locale parlante inglese. Assistente parlante inglese all’arrivo in aeroporto a  Seoul.

Assicurazione medico-bagaglio.

 

Non comprende

Le tasse aeroportuali, le bevande, le mance, pasti non menzionati; protezione Elefante annullamento, gli extra, tutto quanto non specificato alla precedente voce.


Itinerario di viaggio

9 Tappe
Partenza

Partenza

1° giorno,  ITALIA – SEOUL

Partenza con volo di linea  per Seoul. Pasti e pernottamento a bordo.

Seoul

Seoul

2° giorno      SEOUL

Arrivo all'aeroporto internazionale di Seoul-Incheon, a 60 km dalla città. Disbrigo delle formalità di frontiera e incontro con un  assistente parlante inglese e trasferimento privato all’ Imperial Palace Boutique Hotel (4 stelle).  Camera a disposizione dalle ore 14:00 . Pomeriggio libero. Cena libera e pernottamento.

Seoul

Seoul

3° giorno        SEOUL

Prima colazione.  Trasferimento privato al Lotte Hotel  da cui parte l’escursione in condivisione con altri passeggeri  alla Zona Demilitarizzata (DMZ)  per ricordare la guerra delle due Coree(1950-1953).

Si visita: il Punto di Osservazione Dora da cui si vede tutta la DMZ, i villaggi della Corea del Nord come Gijeong Dong, dove sventola la più grande bandiera del mondo e i villaggi settentrionali della Corea del Sud;

la stazione ferroviaria Dorasan, situata a soli 700 metri dalla DMZ; il Terzo Tunnel di Aggressione scavato dalla Corea del Nord  ad una profondità di 73 metri ( l’ingresso al tunnel è di circa 10 minuti, non è consentito a chi soffre di cuore, claustrofobia o asma).  Al termine della visita rientro con gli altri partecipanti in pullman a Seoul. Arrivati a Seoul, incontro con la guida e visita privata della famosissima Gwanghwamun Plaza ( chiuso il Martedì), che ospita l’imponente statua del Re Sejong(famoso per la realizzazione dell’alfabeto coreano hangul ). Si prosegue con la visita del complesso del Palazzo Kyongbok con le sue magnificenti porte, aggraziate architetture e piacevoli giardini, eredità della Dinastia Chosun (1392-1910). Accanto al palazzo si trova il Museo del Folklore, che illustra la vita dei coreani nel corso dei secoli. Rientro in albergo e cena libera. Pernottamento.

NB: la visita della DMZ  è operata  in condivisione con altri turisti e guida locale parlante inglese.

 E’ necessario presentare il passaporto. 

Busan

Busan

4° giorno SEOUL – BUSAN

Prima colazione. Trasferimento in auto per Busan(circa 5 ore). Pranzo libero. Arrivo e sistemazione al Commodore Busan Hotel (4 stelle).  Visita della città di Busan e della sua famosa spiaggia di Haeundae, una delle mete più popolari tra i coreani durante i mesi estivi.  Passeggiata per il famoso e animato Mercato del pesce Jagalchi. Sosta al Cimitero Memoriale delle Nazioni Unite , che fu costruito in onore dei tanti soldati che combatterono durante la guerra di Corea .  Rientro in albergo. Cena libera e pernottamento.

Gyeongju

Gyeongju

5° giorno,  BUSAN – GYOENGJU

Prima colazione. Trasferimento in auto per Gyeongju.

Durante il tragitto sosta  al tradizionale villaggio di Yangdong, il più grande della Corea del Sud.

Passeggiata  per osservare il Lago Anapji. Pranzo in ristorante locale.   Arrivo a Gyoengju e sistemazione al Commodore Gyoengju Hotel (4 stelle). Cena libera e pernottamento.

Gyeongju

Gyeongju

6° giorno,   GYOENGJU

Prima colazione e giornata interamente dedicata alla visita della città, alla grotta di Seokguram e al tempio di Bulguksa dichiarati Patrimoni dell'Umanità UNESCO. La grotta di Seokguram, costruita in pietra custodisce al suo interno una statua bianca del Buddha seduto e circondato da discepoli. Pranzo libero.

 Nel pomeriggio visita il Parco dei Tumuli con 23 tombe reali,  e il più antico osservatorio di Chemoseongdae del mondo.  Cena libera e pernottamento.

Andong

Andong

7° giorno       GYOENGJU – GAYASAN -  ANDONG

Prima colazione. Partenza in direzione del parco nazionale di Gayasan per ammirare lo splendido tempio Haeinsa risalente al IX secolo. Al suo interno si trova lapiù antica collezione di Sutra buddhisti del mondo.

Si procede per i Andong  e visita del  villaggio folkloristico  di Hahoe, uno dei pochi rimanenti della dinastia Joseon dove è possibile ammirare case costruite nello stile tradizionale coreano. il villaggio è anche rinomato per una speciale forma di teatro di maschere chiamato Hahoe Byeolsingut Tallori.

Sistemazione al Grand Hotel Andong (4 stelle). Cena libera e pernottamento.

Seoul

Seoul

8° giorno        ANDONG - SEOUL 

Prima colazione.  Partenza in auto in direzione di  Seoul (circa 3 ore). Arrivo a Seoul  e visita del Changdok Palace(chiuso il Lunedì), paragonato ad altri palazzi imperiali questo conserva ancora molte parti originali e di particolare pregio è il suo “Giardino Segreto”, vero esempio di magnifica architettura decorativa. Nel 1997 il Changdok Palace è entrato nella lista dei beni Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Le visite terminano con il Bukchon Hanok Village, il quartiere delle tradizionali case di cortile ad un piano che ancora sopravvive nel cuore della capitale coreana. Pasti liberi. Pernottamento all’ Imperial Palace Boutique Hotel (4 stelle). Pernottamento.

Italia

Italia

9° giorno          SEOUL - ROMA FIUMICINO

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto Internazionale di Seoul-Incheon (60 km). Partenza per l’Italia con volo di linea per l’Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 3690 €

Lo trovi anche in


Garantiti Min. 2

Catalogo

Cultura

Tipologia