Il respiro del Mekong: Laos & Cambogia

Durata 12 giorni

IL RESPIRO DEL MEKONG

Viaggio in Laos e Cambogia

12 giorni

 

Viaggio alla scoperta del Panorama Indocinese, che abbina l’incontaminatezza del Laos alla maestosità della Cambogia. Si accede dalla Thailandia per poi arrivare in Laos via fiume, vivendo l’incredibile esperienza della navigazione sul Mekong in barca tradizionale. Dopo una notte di stop a Pakbeng ci si immerge totalmente nella realtà Laotiana entrando a stretto contatto con l'aspetto più nascosto e affascinante di questa parte dell'Asia, che con la sua natura incontaminate e  le sue tradizioni ha mantenuto un rapporto molto forte con miti, lingua e tradizioni. Dal Laos passiamo alla Cambogia, paese dal passato glorioso, scenario di un impero, quello Khmer, tra i più grandi della storia. Viaggiando via terra dalla capitale Phnom Pehn arriviamo fino all’imponente complesso archeologico di Angkor Wat.

 

Partenze 2018: in lavorazione

 

Plus Viaggi dell’Elefante :

Si accede al Laos attraverso la Thailandia compiendo una meravigliosa navigazione lungo il fiume Mekong, con pernottamento a Pakbeng.

Grotte di Pak Ou con le migliaia di statue di Buddha

Visita ai villaggi di 2 minoranze etniche

Visita dell’affascinante e misterioso sito di Angkor Wat, dove fu girato il film Tomb Rider

Visita al villaggio galleggiante di pescatori Chong Kneas



Condizioni di viaggio

Hotel considerati o similari:

Chiang Rai:          The Legend 4* sup room

Pakbeng:             Pakbeng Lodge 3* sup room (migliore struttura disponibile nella zona)

Luang Prabang: Villa Maly 4* sup room

Vientiane:           Ansara Hotel 4* savvy room

Phnom Penh:    Sunway Hotel 4* dlx room

Siem Reap :        Prince D’Angkor 4* sup room

 

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE  PER PERSONA

Partenza garantita minimo 4 partecipanti.

 

Quota base in camera doppia Novembre /Dicembre:         da Euro 3.600,00              Supp singola  Euro 845,00

 

Quota base in camera doppia Partenza di Capodanno:    da Euro 4.380,00              Supp singola  Euro 845,00

 

Altre spese:

Tasse aeroportuali:         Euro 100,00 (da riconfermare)

Quota iscrizione:             Euro 70,00 (inclusa medico/bagaglio)

Protezione Elefante (annullamento)

 

Supplemento cenone Natale/Capodanno da comunicare

                 

La quota comprende: Volo Thai Airways da/per Roma in classe economy, voli interni in classe economy con Lao Aviation, trasferimenti in veicolo privato (auto/minibus/pullman in base al numero dei partecipanti) con aria condizionata, sistemazione in alberghi come da programma, pasti come da specifica, visite ed escursioni con guide locali parlanti italiano, ingressi ai monumenti e visite come da programma, early check-in all’arrivo a Chiang Rai. Kit da viaggio, guida del Laos e della Cambogia. Assicurazione medico-bagaglio.

 

La quota non comprende: late check-out, bevande, mance (€ 50,00), spese di carattere personale e tutto quanto non espressamente menzionato nella precedente voce.

 

Modalità di ingresso e visti:

I visti di ingresso vanno fatti in loco. Preghiamo di munirsi di:

Laos: Passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese + 2 fotografie formato tessera + USD 35,00 da pagare in loco (soggette a cambiamenti senza preavviso).

Cambogia: Passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese + 2 fotografie formato tessera + USD 30,00 da pagare in loco (soggette a cambiamenti senza preavviso).

 

Parità valutaria: € 1 = USD 1,10

 

 

 

 

Nota all’itinerario:

L’ordine delle visite può cambiare in base agli operativi dei voli interni, di eventuali giorni di chiusura dei siti o per motivi meteorologici.

I voli interni spesso non sono puntuali e gli orari e gli instradamenti (scali) sono soggetti a modifiche, a volte senza preavviso.

 

 

Prenotazioni e condizioni di partecipazione:

Condizioni di partecipazione come da opuscolo e presenti sul sito internet: www.viaggidellelefante.it.


Itinerario di viaggio

12 Tappe
Partenza

Partenza

1° giorno                                            ROMA – BANGKOK

Partenza da Roma per Bangkok con Thai Airways. Pernottamento in volo.

Chiang Rai

Chiang Rai

2° giorno                                            BANGKOK – CHIANG RAI

Arrivo al mattino a Bangkok e proseguimento con volo Thai Airways per Chiang Rai, nel nord della Thailandia. Trasferimento all’Hotel The Legend. Camera subito a disposizione. Pranzo libero. Pomeriggio di riposo ed ambientamento. Cena in hotel. 

Pakbeng

Pakbeng

3° giorno                                            CHIANG RAI – PAKBENG

Prima colazione; presto al mattino (le 0700 circa) trasferimento al confine con il Laos e disbrigo delle formalità burocratiche. Dalla sponda laotiana del fiume (porto di Huai Say) partenza a bordo di un’imbarcazione tradizionale a motore per discendere il corso del Mekong (circa 8 ore). Lungo il tragitto si visiteranno i villaggi delle minoranze etniche Yao, Hmong e Lao Lu. Pranzo a buffet  a bordo. Arrivo a Pakbeng, cena e pernottamento al Pakbeng Lodge.

Luang Prabang

Luang Prabang

4° giorno                                            PAKBENG – PAK OU CAVES - LUANG PRABANG

Prima colazione. Partenza alle 0800 circa per proseguire la crociera lungo il fiume fino a Luang Prabang (circa 7 ore) attraversando paesaggi caratterizzati da una lussureggiante vegetazione tropicale. Lungo il tragitto visita di un villaggio e delle grotte sacre di Pak Ou (Tham Ting e Tham Phoum), dove nei secoli sono state collocate migliaia di statue del Buddha. Pranzo a bordo. Arrivo a Luang Prabang e trasferimento al Villa Maly o similare. Cena in albergo.

Luang Prabang

Luang Prabang

5° giorno                                            LUANG PRABANG

Questa mattina subito dopo colazione iniziamo il city tour con la visita al Royal Palace Museum dove e’ possibile vedere un gran numero di oggetti artigianali. A seguire visiteremo il magnifico Wat Xiengthong con il suo particolare tetto, esempio di architettura laotiana. Visiteremo anche il bellissimo Wat Mai e stupa di Wat Visoun. Subito dopo andremo a visitare l’Arts and Ethnology Centre per capire meglio quali minoranze etniche vivono in Laos e quali sono il loro costumi e tradizioni. Nel pomeriggio visiteremo i villaggi di Ban Xangkhong e Ban Xienglek famosi per i loro eccellenti lavori tessili. L’ultima visita della giornata sarà quella del Mount Phousi per una piacevole esplorazione dei segreti dello stupa dorato e per godersi la bellissima vista della città e del Mekong al tramonto. Pernottamento a Luang Prabang. Pranzo in ristorante locale e cena in hotel.

Luang Prabang

Luang Prabang

6° giorno                                            LUANG PRABANG

Questa mattina presto prenderemo parte al Tak Bat o questua dei monaci, ovvero un rituale Buddista antichissimo che ancora oggi in Luang Prabang viene seguito dai locali. Prima di rientrare in albergo per la colazione sarà possibile visitare un mercato locale. La prima attività della giornata e’ la visita del Phousi Market, dove si trovano pelle di bufalo secca, tea locale, verdure e prodotti tessili delle tribu’. Da qui proseguiamo verso il villaggio di Ock Pop Tok dove sarà brevemente spiegato come la gente locale lavora la seta. Le prossime visite saranno presso i villaggi Khmu, Hmong e Lao Loum. A seguire si prosegue verso lebellissime cascate di Khuang Si dove sarà possibile rinfrescarti con una piacevole nuotata in una delle piscine naturali o farsi una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Nei pressi della cascata e’ anche possibile visitare il Bear Rescue Centre ovvero un organizzazione che protegge un particolare esemplare di orso Asiatico. Pranzo alle cascate. Rientro in città. Pernottamento e cena in hotel a Luang Prabang.

Consigli: portare una asciugamano nel caso si voglia fare il bagno in una delle piscine naturali.

Vientiane

Vientiane

7° giorno                                            LUANG PRABANG – VIENTIANE

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e volo diretto a Vientiane. Trasferimento e accoglienza in hotel. Partenza per il tour della città iniziando dal suo più vecchio tempio ovvero il Wat Sisaket con le sue innumerevoli statuette in miniatura di Buddha; si prosegue con la visita del tempio reale di Wat Prakeo, che in passato custodiva la famosa immagine del Buddha Smeraldo (Emerald Buddha). Visiteremo anche uno dei preziosi patrimoni culturali, ovvero il famoso e sacro That Luang Stupa, continuando poi verso l’imponente Patuxay Monument, anche conosciuto come Arco di Trionfo. L’ultima visita vi porterà alla COPE ovvero un centro di riabilitazione per persone che hanno avuto problemi con delle bombe inesplose lasciate in Laos durante la Guerra del Vietnam. Ad oggi questo e’ il più grande problema che il Laos deve affrontare e organizzazioni come la COPE aiutano i locali ad affrontare tali problematiche. Nel pomeriggio visita del Buddha Park a circa 30 minuti dalla città, situato sulle sponde del fiume Mekong, dove potrete ammirare un’ interessantissima collezione di sculture Buddiste e Hinduiste. La giornata finisce con uno splendido tramonto sulle rive del Mekong. Pernottamento a Vientiane. Pranzo in ristorante locale e cena in hotel.

Phnom Penh

Phnom Penh

8° giorno                                            VIENTIANE – PHNOM PENH

Prima colazione. Al mattino trasferimento in aeroporto e volo per Phnom Penh. Arrivo e trasferimento in hotel. Regolare check-in. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Palazzo Reale con la Pagoda d’Argento così denominata per via del suo pavimento, costituito da più di 5.000 mattonelle d’argento; a seguire visita al Wat Phnom che da il nome alla città e al Mercato Centrale. Cena con crociera al tramonto. Pernottamento in albergo.  

Consigli: durante la visita del Palazzo Reale si consiglia di coprire braccia e spalle  e indossare pantaloni che coprano le gambe.

Siem Reap - Angkor Wat

Siem Reap - Angkor Wat

9° giorno:                                           PHNOM PENH - SIEM REAP

Prima colazione in hotel. Partenza per Phnom Penh via strada. Pranzo in ristorante locale lungo la strada.

Nel pomeriggio visita del maestoso complesso architettonico di Angkor Wat, considerato il monumento più armonioso di Angkor per stile, proporzioni e concezione, divenuto simbolo nazionale rappresentando l’unità del popolo cambogiano. Lo stesso complesso raffigurato sulla bandiera del paese. Il tempio venne fatto costruire dal Re Suryavarman II (1113-1150), il “re protetto dal sole” che volle farne il suo mausoleo. La sua costruzione iniziò nel 1122 e terminò nel 1150, l’anno della sua morte. Angkor Wat occupa un’area di 2 milioni di metri quadri, circondato da un fossato largo 200 metri, le cui sponde erano ricoperte da gradinate. E’ l’unico tempio rivolto ad Occidente, in direzione del tramonto, sulla via dei morti. Impressionante la decorazione di chilometri di bassorilievi scolpiti sulle pareti, nei porticati e nelle gallerie, che illustrano con incredibile ricchezza e vivacità le scene principali dei poemi epici indiani. Salita a Bakan Tower. Rientro in hotel. Pernottamento e cena in hotel.

Consigli: durante la visita di Bakan Tower è richiesto un abbigliamento idoneo che copra le spalle e le caviglie. I bambini sotto i 12 anni non possono salire sulla torre. Solo 100 persone per volta posso scalare la torre, è quindi richiesto ai visitatori di rispettare eventuali file.

Siem Reap - Angkor Thom

Siem Reap - Angkor Thom

10° giorno:                                         SIEM REAP

Prima colazione in hotel ed inizio della visita di Angkor Thom, capitale di Angkor dal 10 al 15 secolo. Se Angkor Wat è il capolavoro dell’Induismo classico, Angkor Thom testimonia il passaggio ad un’ ispirazione di segno diverso,  quella del Buddismo mahayana, maturata dopo la catastrofe del 1177, quando Angkor fu sommersa dall’Invasione dei Cham provenienti dall’attuale Vietnam. Portavoce di questo cambiamento fu il Re Jayavarman VII che ristrutturò completamente Angkor e, con una febbrile campagna edilizia dal 1181 al 1220, edificò la cittadella fortificata di Angkor Thom, che significa “ città che sostiene il mondo dandogli la propria legge”. Si visiteranno i siti di JayavarmanVII (1181-1220): Porta Sud, Bayon, Terrazza degli Elefanti, Terrazza del Re Lebbroso; i siti del XI secolo: Baphuon,Phimeanakas, Khleang Nord e Sud, le 12 Prasat Suor Prat. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita di Ta Prohm e del Tempio di Banteay Srei. Cena in ristorante locale accompagnata dall’ Aspara Dance show. Pernottamento in hotel. 

Ritorno

Ritorno

11° giorno:                                         SIEM REAP – BANGKOK

Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza per l’escursione al Lago Tonlé Sap, il più grande di tutto il Sud-est asiatico, è un eccezionale fenomeno naturale che fornisce risorse ittiche e acqua per l’irrigazione a quasi metà della popolazione cambogiana. Nella stagione delle piogge (metà maggio-primi di ottobre) l’estensione del bacino passa da 2500kmq a 13.000kmq mentre la profondità cresce da 2,2 metri circa a 10 metri. Questo straordinario processo fa del lago Tonlé Sap una delle specie riserve di pesce d’acqua dolce più ricche del mondo, creando le condizioni ideali per la riproduzione delle specie ittiche. In virtù di questo straordinario ecosistema, il lago è stato dichiarato biosfera protetta. Visita al villaggio galleggiante di pescatori Chong Kneas, con le tipiche costruzioni in legno. Pranzo in ristorante. Regolare check-out.  Trasferimento in tempo utile in aeroporto per il volo Bangkok Airways diretto a Bangkok.

NB: durante la stagione secca da marzo a luglio a causa del ridotto livello dell’ acqua la visita di Tonle Sap sarà sostituita con la visita della fabbrica di seta di Puok.

Italia

Italia

12° giorno                                          BANGKOK – ROMA

Proseguimento per l’Italia nelle prime ore del mattino, con volo Thai Airways. Arrivo in mattinata. 

Richiedi informazioni
A partire da 3600 €

Lo trovi anche in


Cultura

Tipologia

Best Seller

Brand