Kyrgyzstan, la terra dei nomadi

Durata 5 giorni

Estensione nel Kyrgyzstan, la terra dei nomadi:

solo da marzo a settembre

Estensione al tour base Uzbekistan, sulla Via della Seta



Condizioni di viaggio

Hotels considerati o similari:

Bishkek – Plaza Hotel 4*

Issyk-kul – Raduga hotel  4*

Tosor - Yurt camp di Novinomad

 

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE per l’estensione in Kyrgyzstan

 

minimo 2 partecipanti

                                                                                                                                                                                                           

PARTENZE 2018                                                                              CAMERA DOPPIA             SINGOLA     

Quota per persona in camera doppia                                      Euro 1.250,00                  Euro 180,00

 

Altre spese:

Tasse aeroportuali a partire da € 50,00

 

Le quote comprendono:

Biglietto aereo in classe economica per la tratta Tashkent-Bishkek; sistemazione in alberghi come da specifica o similari con trattamento di prima colazione; pensione completa inclusa 1 bottiglietta d’acqua a persona al giorno; trasporti in veicoli con aria condizionata; assistenza di guida-accompagnatore locale parlante italiano.

 

Le quote non comprendono:

le tasse aeroportuali; quota d’iscrizione, protezione Elefante; le bevande non menzionate; le spese di carattere personale, tutto quanto non specificato alla precedente voce.


Itinerario di viaggio

5 Tappe
Bishkek

Bishkek

8° giorno,            Tashkent – Bishkek

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Bishkek. Arrivo nella capitale del Kyrgyzstan che anticamente si chiamava Frunze. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Cholpon Ata

Cholpon Ata

9° giorno,            Bishkek – Cholpon Ata (250 km)

Prima colazione. Visita della città. Bishkek è situata a circa 800 metri di altezza nella Valle Chui ai piedi dei monti Kyrgyz Ala-Too ed ospita più di 80 nazionalità diverse, di cui la predominante è quella russa. Si inizierà con la Piazza Ala-Too al cui centro si ammira la statua della libertà eretta nel 1999 per celebrare gli otto anni di indipendenza del paese; e il complesso scultoreo dedicato all’eroe leggendario Manas. Si prosegue con la visita della galleria d’arte all’aperto e la Hall della Filarmonica. Trasferimento alla riva settentrionale del lago Issyk-Kul, il secondo lago montano più grande al mondo, a 1607 metri s.l.m. Sosta lungo il tragitto per la visita del complesso storico della Torre di Burana (11° secolo). Il complesso faceva parte dell’antica città di Balasagun, capitale dei turchi della dinastia Kharakhanid (10°/13° secolo), situata lungo la grande Via della Seta. Si visita inoltre un piccolo museo che raccoglie una collezione di statue ed utensili in terracotta. Semplice pranzo in ristorante. Il viaggio prosegue con un escursione a Cholpon Ata, al museo all'aperto di Petroglyphs. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Tosor

Tosor

10° giorno,         Cholpon Ata – Karakol – Tosor (270 km)

Prima colazione. Visita dello storico museo a Cholpon Ata. Partenza per Karakol e visita di questa piccola città fondata nel 1869 dai russi che dista solo 150 chilometri in linea d’aria dal confine cinese. Visita alla Moschea Dungan, bella moschea in legno costruita dagli artigiani cinesi tra il 1907 ed il 1910 completamente senza chiodi in metallo, la Chiesa russo-ortodossa dedicata alla Santa Trinità. Pranzo in ristorante. Il pomeriggio trasferimento al villaggio di Tosor. Lungo il tragitto per una sosta fotografica presso la gola Djety-Oguz detta anche la “roccia dei sette tori per via delle formazioni rocciose che ricordano una mandria di tori a riposo. Sistemazione e cena allo Yurt Camp. Pernottamento.

Bishkek

Bishkek

11° giorno,         Tosor – Bishkek (320 km)

Prima colazione. Trasferimento a Bishkek. Lungo il tragitto sosta al “Fairy-tale” canyon, un luogo di formazioni rocciose modellate dal vento che hanno assuntoforme bizzarre e “mostruose”, dall’aspetto di draghi e serpenti. La sosta dura circa 20 minuti e ne vale davvero la pena. Pranzo in corso di trasferimento. Arrivo a Bishkek, cena in ristorante locale con spettacolo folkloristico, sistemazione in hotel e pernottamento.

Italia

Italia

12° giorno           Bishkek – Italia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza al mattino con volo di linea Turkish Airlines per il rientro in Italia.  

1 Possibile estensione


UZBEKISTAN, sulla via della Seta  8 giorni   partenza ogni sabato 2019 Partenze garantite minimo 4 passeggeri   Tra le Cina e il Medio Oriente si estende un grandissimo territorio, genericamente chiamato Turkestan, costituito in gran parte dal ...

Viaggi di Gruppo
1590 €
Durata 8 giorni

Richiedi informazioni
A partire da 1250 €

Lo trovi anche in