Star Clipper, speciale Indonesia - Bali / Bali

Durata 14 giorni

L’Indonesia a bordo della Star Clipper

Bali, Lombok, Komodo, Sumba, Sumbawa, Satonda, Moyo e Gili

Quote speciali con partenze dall’Italia soggette a disponibilità

 

19 luglio – 15 giorni / 13 notti

30 luglio – 14 giorni / 12 notti

 

Star Clippers vi porterà nei luoghi più nascosti dell’Oriente famosi per le spiagge immacolate e le sue naturali bellezze. Non c’è niente di più piacevole che addormentarsi cullato dalle onde del mare o risvegliarsi l’indomani mattina riposato e pronto per iniziare una nuova giornata a bordo…

In questo itinerario Star Clippers navigherà verso Bali esplorando le varie isole dell’arcipelago Indonesiano tra le diverse vibranti culture e bellezze naturali, l’incredibile scenario vulcanico del monte Bromo, il lago nel cratere Satonda, il villaggio Rentenggaro nell’isola di Sumba, i draghi di Komodo, i coralli e le spiagge di Gili.

Luoghi con una popolazione gentile e cordiale ed un sorriso genuino. La chiarezza dell’acqua e la varietà marina sono sorprendenti e molte di queste isole sono designate parchi naturali, preservati per essere ammirati in tutti la loro bellezza. Per gli amanti dello snorkelling e della sabbia dorata, questo è il Paradiso.

La creatività dello chef di bordo delizierà i passeggeri con una vera e propria avventura culinaria proponendo un menù internazionale e piatti che ricordano i sapori di diversi angoli del mondo.

 

I Plus dell'Elefante

- Pernottamenti pre e post crociera

- Cesto di fiori e frutta in camera

- Tea time incluso a Bali

- Escursioni a piedi al lago nel cratere dell’isola di Satonda e per l’avvistamento dei draghi di Komodo

- Barbecue in spiaggia organizzato dal personale Star Clippers a fine crociera



Condizioni di viaggio

Note: Il Capitano si riserva il diritto di cambiare l’itinerario a seconda delle condizioni metereologi che, marine e locali.

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA

 

Per prenotazioni entro il 30 giugno

 

Partenza 19 Luglio (15 giorni)

 

-          Quota base cabina doppia   CATEGORIA 1          da Euro 4.729,00

-          Quota base cabina doppia   CATEGORIA 2          da Euro 4.190,00

 

Partenza 30 luglio (14 giorni)

 

-          Quota base cabina doppia   CATEGORIA 1          da Euro 4.320,00

-          Quota base cabina doppia   CATEGORIA 2          da Euro 3.835,00

 

-          Quota iscrizione incluse spese medico/bagaglio   Euro 70,00

-          Tasse aeroportuali                                                   Euro 370,00

-          Tasse portuali                                                            Euro 205,00

Protezione Elefante (annullamento)     

Euro            Euro 190,00 fino a 5000 euro    

 

La quota base comprende:

-          Voli intercontinentali di linea in classe economica

-          Pernottamento pre e post crociera con colazione

-          notti a bordo di Star Clipper – Bali - Bali- pensione completa

-          Trasferimenti privati da/per il porto

La quota base non comprende:

-          Tasse aeroportuali

-          Tasse portuali

-          Protezione Elefante

-          Mance e spese extra (per le mance si consiglia 8 euro per persona al giorno)

-          Tutto ciò non espressamente indicato nella quota comprende

Note:

 Il Capitano si riserva il diritto di cambiare l’itinerario a seconda delle condizioni metereologiche, marine e locali.

 

Info utili:

-          Su tutti i velieri la sistemazione nella sala da pranzo elegantemente arredata è libera.

-          Il dress code è una questione di scelta, non è necessario indossare l’abito da sera o lo smoking, l’eleganza casual è all’ordine del giorno.

-          Durante la giornata i clienti si potranno rilassare in una delle piscine o unirsi all’equipe sportiva sulla spiaggia. Nuotare, provare il paddle board, il windsurf, lo sci nautico, il kayak

o scoprire i fondali con la maschera. 

-          Personale a bordo internazionale (lingua inglese)

 

CATEGORIA 1 Ponte Principale e sole

Cabina di lusso esterna con due letti gemelli o letto matrimoniale, minibar, stanza da bagno in marmo con vasca idromassaggio, accesso diretto al ponte.

 

CATEGORIA 2 Clipper 

Cabina esterna doppia con due letti, letto matrimoniale o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia.

 

Possibilità di sistemazioni in ponti di categoria inferiore, quote su richiesta.


Itinerario di viaggio

15 Tappe
Partenza

Partenza

1° Giorno, Italia

Partenza dall’ Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

Bali

Bali

2° Giorno, Bali

Arrivo a Bali e trasferimento privato all’hotel selezionato. Dove verrete accolti con un welcome drink.

Bali: imbarco

Bali: imbarco

3° Giorno, Bali – Benoa: imbarco Star Clipper

Prima colazione in hotel, mattina e pranzo liberi. Trasferimento al porto di Benoa (13 km da Denpasar) in tempo utile per l’imbarco – ore 16.00. Incontro col personale Star Clippers per visita orientativa della nave. Cena e pernottamento a bordo.

Lombok

Lombok

4 ° Giorno, Gili Kondo, Isola Lombok

Colazione a bordo. Navigazione verso Lombok.

Lombok si trova ad est di Bali e la famosa linea Wallace, un limite immaginario redatto nel 1859 dal naturalista britannico Alfred Russel Wallace, collega di Darwin, per evidenziare due diverse eco zone: a ovest della linea prevale la fauna asiatica mentre ad est è presente una miscela di specie asiatiche e australiane. L'isola è stata spesso ignorata a favore della vicina Bali, ma i suoi paesaggi naturali selvaggi e l'autenticità rendono meritevole una visita.

Conosciuta anche come "Chilli pepper island", il territorio è uno misto di contrasti; vicino alla costa la terra è asciutta e secca, mentre il centro dell'isola, dominato dal vulcano mozzafiato Mt. Rinjani, è rigoglioso e verde, con piantagioni di riso, caffè, cotone e tabacco.

Cena e pernottamento a bordo.

Isola di Komodo

Isola di Komodo

5° Giorno, Navigazione Isola di Komodo

Colazione a bordo. Ci si dirige verso il Parco del Komodo.

Il parco del Komodo è stato fondato nel 1980 allo scopo di preservare il drago Komodo e il suo habitat. L'isola di Komodo è il dominio di un rettile altamente aggressivo che sembra una reliquia dall'età dei dinosauri. La specie è notoriamente feroce e l’appellativo di "drago" è meritato. Il drago Komodo sopravvive solo su una manciata di isole. Questa lucertola gigante può crescere fino a 3 metri di lunghezza e pesare fino a 150 kg. Nonostante l’andamento lento e ingannevolmente pigro, queste lucertole giganti possono improvvisamente diventare aggressive e muoversi molto velocemente.

- Tutti i visitatori sono accompagnati da un ranger.

- I Park Rangers sono esperti e sanno come affrontare la Komodo. - Il fumo è vietato nel parco.

- Gli avvistamenti del Drago di Komodo non possono essere garantiti in quanto gli animali sono nel       loro habitat naturale. Tuttavia, è molto raro non sfogliare una di queste lucertole giganti.

- A seconda del tempo a disposizione, sarà scelto il percorso migliore.

Si visita un’altra attrazione del Parco del Komodo: la spiaggia rosa, o Pantai Merah, una delle sette spiagge del genere al mondo. Il colore sorprendente deriva da animali microscopici chiamati Foraminifera che lasciano un pigmento rosso sulle barriere coralline; il nome Pantai Merah letteralmente significa spiaggia rossa. Piccoli frammenti di corallo macchiato di rosso si rompono e si combinano con sabbia argentata per produrre la gloriosa ombra rosa visibile dalla costa. La spiaggia rosa è delimitata dal mare blu turchese e offre una vista spettacolare dell'area circostante, tra cui piccole isole, colline e montagne. Si dice che sia il posto migliore per fare snorkeling nel parco nazionale di Komodo.

Cena e pernottamento a bordo.

Sumba

Sumba

6° Giorno, Isola di Sumba

Dopo lo sbarco si parte dal molo di Waikelo e ci si dirige nel distretto di Kodi dove si trova la maggior parte dei villaggi tradizionali, tra cui Ratenggaro. Sarai accolto da una performance folklorica prima di partire per il villaggio e vedere come vivono i suoi abitanti, in particolar modo sarà possibile assistere alle arti culinaria e tessile locali. Le case a Ratenggaro sono costruite con materiali molto semplici, hanno tetti di paglia e nella loro costruzione non sono stati impiegati chiudi, solo fibre vegetali. Queste case tradizionali sono davvero uniche; hanno tutte tetti molto alti e gli interni sono o molto semplici o finemente decorate. Molte delle donne in Ratenggaro hanno ancora la libertà di girare in topless, indossando solo ikat o sarong tradizionali. I visitatori potrebbero essere sorpresi di vedere grandi tombe davanti alle loro case. Queste pietre tombali sono composte da un grande blocco quadrato coperto da un altro blocco più sottile. Dopo aver esplorato il villaggio e il lato culturale di Ratenggaro, si cammina fino alla spiaggia per ammirare l'oceano e godere della vista del villaggio in lontananza; vedrai anche un tradizionale sepolcro con una tomba dell’era megalitica, risalente a circa 4.500 anni fa. Cena e pernottamento a bordo.

Sumbawa

Sumbawa

7° Giorno, Isola Sumbawa

L'isola di Sumbawa è stata completamente devastata dall'eruzione del Monte Tambora nel 1815 e la popolazione è stata decimata. A metà del 19° secolo, tuttavia, immigrati da altre isole vennero a Sumbawa per ripopolarla: ora è una miscela di diversi gruppi etnici provenienti da tutta l'Indonesia, incluso il popolo Bugi da Sulawesi. Sumbawa è parte della provincia di Nusa Tenggara occidentale, una delle regioni più povere e meno fertili in Indonesia dove la maggior parte degli abitanti si guadagna da vivere pescando o coltivando. La popolazione è sparpagliata e molti villaggi sono remoti e non raggiunti dalla civiltà moderna. Come Nusa Tenggara è sicuramente fuori dai sentieri battuti dai turisti: ai visitatori è consigliato adottare un abbigliamento modesto e mostrare cortesia e rispetto per la cultura e la religione locale. Sulla punta nord orientale dell'isola Sumbawa si trova il villaggio di Wera, uno dei pochi villaggi di costruzione navale al mondo in cui le navi sono costruite interamente in legno senza attrezzi meccanici e senza metallo, a parte la chiglia.

Allo sbarco al villaggio di Wera sarete accolti da una folla di bambini ridenti, felici di dare il benvenuto ai visitatori, e vedrete tradizionali barche in legno in varie fasi di costruzione. Il popolo Buginese che vive nel villaggio ha tramandato la sua esperienza nella costruzione delle barche in legno di generazione in generazione e le loro navi, conosciuto come "Pinsi", sono costruite senza bisogno di piani o calcoli. La maggior parte delle case del villaggio sono costruite su palafitte per fornire aria condizionata naturale e protezione dalle inondazioni, così come il controllo dei parassiti e l’allevamento del bestiame e lo stoccaggio delle attrezzature. Le donne del villaggio utilizzano colori vivaci per il tessuto che utilizzano per gli ikat: un’idea di souvenir di cui acquisto sarà ricompensato da un ampio sorriso con denti macchiati di rosso a causa delle noci di betel che masticano.

Satonda

Satonda

8° Giorno, Isola Satonda

Satonda è una piccola isola disabitata formata milioni di anni fa da un'eruzione che ha scosso il fondale marino a 1000 metri di profondità, proiettando roccia vulcanica fino ad un'altezza di 289 metri sul livello del mare. Si dice che l'eruzione sia stata la più grande e più devastante della storia umana; la gente del luogo crede che l'isola sia sacra, si possono, infatti, vedere offerte in forma di pezzi di corallo appesi agli alberi: questi sono stati messi da pellegrini che visitano l'isola nella speranza di vedere avverarsi i loro desideri. L'isola ospita una grande colonia di pipistrelli di frutta che vivono sugli alberi, dormono di giorno e infestano la giungla di notte. Satonda è circondata da strabilianti barriere coralline con una grande varietà di pesci tropicali: per proteggere questo paradiso subacqueo unico l'isola è stata dichiarata un parco naturale marino nel 1999.

Sarà possibile fare dello snorkeling o, in caso, conviene indossare scarpe comode per raggiungere il lago d’acqua salata nel cratere al centro dell’isola.

Nell’itinerario si visiteranno anche l’isola di Moyo e Labuan Haji. Cena e pernottamento a bordo.

Gili Badera

Gili Badera

9° Giorno, Gili Badera (SOLO ITINERARIO DI 15 GIORNI)

Colazione a bordo. Navigazione verso le Gili: minuscole isole circondate da bianche spiagge di sabbia bianche, punteggiate con palme da cocco e sistemate in un mare blu turchese tra da barriere coralline: le Gili sono un paradiso che offre splendidi siti per lo snorkeling.

Ci si fermerà a Gili Badera, un’isola disabitata dell’arcipelago. Avrete tempo per rilassarvi o per indugiare in attività balneari.

Lombok

Lombok

9/10° Giorno, Carik/ Sangiggi, Lombok

Oggi avrete la possibilità di scegliere se partecipare al tour di Carik (prenotazione a bordo) o proseguire sulla spiaggia Sengiggi per un’altra giornata di sole e relax: se siete indecisi potete chiedere al personale di bordo che vi saprà consigliare in base alle vostre esigenze e alle condizioni atmosferiche previste. In serata si prosegue verso Lombok.

Lovina

Lovina

10/11°  Giorno,  Spiaggia di Lovina, Bali

Oggi si raggiunge la zona nord di Bali, ovvero la zona turistica di Lovina che si estende per 12 km e si compone di una serie di villaggi costieri: Kaliasem, Kalibukbuk, Anturan, Tukad Mungga. La sabbia nera di Lovina rendono le spiagge molto belle, il mare è molto calmo qui ed è sicuro per il nuoto. L'atmosfera sulla spiaggia è tranquilla, con decorazioni colorate tradizionali chiamati perahu. Il villaggio di Kalibukbuk è considerato come il centro di Lovina e ha molti bar, ristoranti e negozi. Alla fine si trovoa Jalan Binaria Street (Dolphin Street) ove è la statua di un delfino e la spiaggia di Binaria, uno delle località balneari più famose. Oggi avrete a disposizione un’ampia scelta di escursioni.

Gili Sudak

Gili Sudak

11/12° Giorno Gili Sudak, Lombok

Ultima giornata di navigazione prima dello sbarco: una giornata dedicata al relax su una delle magnifiche isole Gili dalle bianche spiagge. Vi attende un’avventura serale sulla spiaggia con un barbecue organizzato da Star Clippers.

Bali: sbarco

Bali: sbarco

12/13° Giorno, Benoa - Bali: sbarco

Sbarco e trasferimento all’hotel selezionato. Pernottamento.

Ritorno

Ritorno

13/14° Giorno, Bali – Italia

Trasferimento all’aeroporto per il vostro volo di rientro. Pasti e pernottamento a bordo.

Italia

Italia

14/15° Giorno, Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

Richiedi informazioni
A partire da 3835 €

Lo trovi anche in