Mongolia insolita: il Festival delle Aquile

Durata 8 giorni

MONGOLIA INSOLITA 8 giorni

Partenza in occasione del Festival delle Aquile

Dal 1 all’ 8 Ottobre 2019

Esclusiva Viaggi dell’Elefante

 

In Mongolia, ogni anno, nel mese di Ottobre, si celebra il Festival delle Aquile.

Si tratta, non solo di una competizione sportiva, ma un evento culturale di aggregazione. Un torneo di falconieri, provenienti da tutta la regione, si radunano per cacciare con le loro aquile abilmente addestrate.  Circa 380 falconieri, di tutte le età, si riuniscono a Bayan Ulgii per misurare la loro abilità.

Un viaggio inizia dalla capitale Ulanbaatar, ricca di tesori dell’arte buddista e mongola;  ci si sposta nella regione occidentale nella cittadina di Bayan Ulgii quasi al confine con il Kazakistan.

“Viaggio Avventura” per i  trasferimenti su strade a volte in pessime condizioni, le sistemazioni modeste, la monotonia del cibo.

Partenza garantita minimo 4 passeggeri.



Condizioni di viaggio

Quota base, minimo 4 passeggeri   Euro 3.100,00 p.p.

Supplemento camera singola Euro 515,00 p.p.

Tasse aeroportuali DA Euro 330,00 p.p.

Visto per la Mongolia Euro 95,00 p.p.

Quota d’iscrizione Euro 70,00 p.p.

Protezione Elefante  Euro  150,00 p.p.

 

La quota comprende: biglietto aereo classe economy Italia-Ulanbaatar  e ritorno.  

Biglietto aereo interno Ulanbaatar-Ulgii-Ulanbaatar

Albergo 4 stelle a Ulanbaatar. Campi tendati altrove con sistemazione nelle tipiche tende chiamare “ger” (servizi sono esterni, in una tenda comune stile campeggio; l’elettricità e l’acqua calda sono prodotte con generatori autonomi).

Trattamento di pensione completa. Assicurazione medico-bagaglio.

Guida-accompagnatore locale, parlante italiano, dall’arrivo a Ulanbaatar, sino alla partenza

Trasferimenti e visite in fuoristrada 4x4.

 

Non comprende:  le bevande; mance; quanto non menzionato.

 

Parità valutaria Euro 1,00 = USD 1,15

 

Voli domestici in Mongolia: limite massimo di bagaglio consentito è un totale di 15 kg per persona, incluso il bagaglio a mano. L’ordine delle visite può cambiare in ragione degli orari dei voli interni.


Itinerario di viaggio

8 Tappe
Partenza

Partenza

1° giorno, 1 Ottobre       ITALIA-  ULANBAATAR

Partenza con volo di linea per Ulanbaatar. Pernottamento a bordo.

Ulaanbaatar

Ulaanbaatar

2° giorno, 2 Ottobre     ULANBAATAR

Arrivo al mattino nella capitale della Mongolia lungo le sponde del fiume Tuul. Dopo le formalità di ingresso inizio della visita della città: Monastero buddista di Gandan, ove è un gigantesco Budda dorato;  la visita prosegue con il Museo di Storia Naturale, ove si possono ammirare fossili ritrovati nel Deserto del Gobi.  Pranzo in ristorante locale. Pomeriggio visita della collina commemorativa di Zaisan da cui si vede tutto la città. Cena e pernottamento in albergo 4 stelle.

Ulgii

Ulgii

3° giorno, 3 Ottobre      ULANBAATAR –ULGII

Prima colazione.  Trasferimento in aeroporto. Volo per Ulgii (3 ore circa).  Bayal Ulgii, è per il 90% di popolazione Kazaka, la piu’ vasta minoranza etnica presente in Mongolia. L’isolamento dei Monti Altai ha permesso di conservare la lingua, e le tradizioni di questo popolo. 

Visita delle famiglie kazake nel loro insediamento. I loro Gers sono leggermente più grandi dei Gers mongoli e sono decorati con tappeti dai colori vivaci. Si potrà godere della loro ospitalità e cordialità entrando a contatto con la loro cultura. Pernottamento in ger. Pranzo e cena inclusi.

Ulgii

Ulgii

4° giorno,   4 Ottobre ULGII

Prima colazione.  Visita di alcuni famiglie, di stirpe kazaka, presso i loro accampamenti. Si potrà ammirare la loro abilità nel ricamo; le Ger  sono splendidamente decorate con arazzi colorati. Sarete colpiti dall’ospitalità e cordialità di questo popolo; verrete in contatto con la cultura locale e le attività quotidiane. Pernottamento in campo tendato. Pranzo e cena

Festival delle Aquile - Apertura

Festival delle Aquile - Apertura

5° giorno,  5 Ottobre   FESTIVAL DELLE AQUILE (cerimonia di apertura)

Prima colazione. L’apertura della cerimonia, sarà con una parata a cavallo. Ogni concorrente vorrà sfoggiare il suo abbigliamento da caccia e gli accessori.  Pomeriggio, ci sarà una prova di abilità delle aquile.Pernottamento in campo tendato. Pranzo e cena.

Festival delle Aquile - Premiazione

Festival delle Aquile - Premiazione

6° giorno, 6 Ottobre FESTIVAL DELLE AQUILE (cerimonia di premiazione)

Prima colazione. Al mattino, si svolgeranno le gare tra i possenti rapaci. Le aquile dovranno lanciarsi da una altura per afferrare una pelle di volpe; saranno giudicate in base alla rapidità di caccia e la tecnica di "presa". A seguire la gara di equitazione tra falconieri; essi si sfideranno nel loro gioco tradizionale chiamato "kukbar". 7Pranzo incluso. Nel tardo pomeriggio, si assisterà alla premiazione dei vincitori del festival. La giornata si conclude con una cena celebrativa. Pernottamento in campo tendato.

Ulaanbaatar

Ulaanbaatar

7° giorno, 7 ottobre  ULJII – ULAANBATAAR

Prima colazione. Presto al mattino trasferimento in aeroporto. Volo per Ulanbatar. Sistemazione in albergo (4 stelle). Pranzo incluso.  Pomeriggio, visita del Palazzo d’Inverno,  ora Museo, ex residenza dell'ultimo teocrate Bodg Jabzan Damba Khutagt VII. Il museo contiene una serie di opere d'arte buddista e la collezione privata di Bogd Khan, composta da doni di governatori e re, arrivati da ogni parte del mondo. Cena con spettacolo folkloristico in ristorante. Pernottamento in albergo.

Italia

Italia

8° giorno, 8 ottobre   ULAANBATAR – ITALIA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 3100 €

Lo trovi anche in