Egitto, crociera sul Nilo da Luxor ad Aswan a bordo della Nile Adventurer e Cairo

Durata 8 giorni

Crociera sul Nilo

E soggiorno al Cairo

A bordo della Sanctuary Nile Adventurer

 

Dal 24 aprile al 1° maggio 2019

Da Roma Fiumicino

 

8 giorni / 7 notti



Condizioni di viaggio

Hotel previsti:

Luxor: Hilton Luxor, standard garden view room

Crociera: Nile Adventurer

Cairo: Ritz Carlton, deluxe nile view room

 

 

 

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA

 

Data partenza 2019                                       Quota per persona in doppia    Suppl. singola

24 aprile da Roma                                                          € 1.760,00                                           € 760,00

 

 

Altre spese:

Tasse aeroportuali: Euro 260,00 (soggette a modifica)

Contributo gestione pratiche assicurative: http://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

Quota iscrizione: Euro 70,00

 

Supplemento per il main deck: € 25,00 per persona

Supplemento per il bridge deck: € 40,00 per persona

 

Riduzione Tripla adulti: € 50,00 per persona (solo sul main deck)

 

La quota comprende: volo Egypt Air in classe economy, pernottamento negli hotel menzionati in pernottamento e prima colazione, la pensione completa a bordo della Nile Adventurer in cabina standard sul nile deck, guida locale parlante italiano a bordo, kit da viaggio, guida dell’Egitto, ingressi ai siti, trasferimenti in aeroporto.

 

La quota non comprende: tasse aeroportuali, bevande, pasti non menzionati, mance, visto, contributo gestione pratiche assicurative, extra a carattere personale.

 

La quotazione è in Euro

 

 

 

 

Visto:

obbligatorio, da richiedere direttamente negli aeroporti dietro pagamento di 25 dollari USA o ammontare equivalente in euro. Nel caso di ingresso in Egitto con la carta d’identità, il visto verrà apposto su un apposito tagliando da compilare all’arrivo, previa consegna di due foto tessera (che devono essere portate con sé dall’Italia).

Si ricorda che il visto turistico viene rilasciato solo a tale fine e che non è possibile svolgere alcuna attività professionale o lavorativa, specie di carattere giornalistico o fotografico.

 


Itinerario di viaggio

8 Tappe
Luxor

Luxor

1° giorno, 24 aprile        ROMA FIUMICINO – CAIRO – LUXOR

Partenza con volo di linea Egypt Air per Luxor via Cairo. All’arrivo, ottenimento del visto, accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.

Luxor

Luxor

2° giorno, 25 aprile        LUXOR (imbarco)

Prima colazione. Trasferimento a bordo. Imbarco e sistemazione nella vostra cabina. Inizio delle visite della riva Est di Luxor e del complesso di Karnak, il massimo luogo di culto di Amon, il Deo sovrano di Karnak, la cui costruzione cominciò durante il Medio Impero e durò fino all’epoca tolemaica. Pranzo a bordo. Il pomeriggio visita della riva ovest, la valle dei Re. Se il tempo lo permette visita alla valle delle Regine,  necropoli delle spose reali e delle loro figlie, sotto la XIXa e XXa dinastia, ed il tempio di Hatchepsut. Sulla via del rientro a bordo, sosta per la visita ai Colossi di Memnone. Cocktail a bordo, cena e pernottamento.

Luxor

Luxor

3° giorno, 26 aprile         LUXOR – QENA – LUXOR

Prima colazione. Navigazione verso Qena e visita del tempio di Dendera. Ritorno a bordo per il pranzo. Il pomeriggio navigazione verso Luxor e visita in serata del tempio di Luxor, il più elegante degli edifici faraonici costruiti sotto Amenophis III e ingrandito da un altro grande faraone, Ramses II. Rientro a bordo, cena con spettacolo di danza del ventre. Pernottamento.

Kom Ombo

Kom Ombo

4° giorno, 27 aprile        LUXOR – EDFU – KOM OMBO

Prima colazione. Navigazione verso Edfu e visita del tempio di Edfu. E’ qui che Horo, il dio-falco, combatté contro Seth, l’uccisore di Osiride; é uno dei templi più grandi e meglio conservati dell’intero Egitto. Di epoca tolemaica, mantiene, eccezione fatta per l’insolito orientamento nord-sud, tutte le caratteristiche classiche del tempio egizio. Rientro a bordo per la cooking lesson e il pranzo. Il pomeriggio partenza per Kom Ombo, la cui particolarità é tanto architettonica che religiosa. Questo tipo di complesso è unico in Egitto perché é dedicato a due divinità, attraverso due templi riuniti in uno stesso luogo. La parte sud era dedicata al dio-falco Horo l’Anziano (Haroeris) e la parte nord al dio-coccodrillo Sobek. Rientro a bordo per la cena “egiziana”, dove i clienti si potranno vestire con gli abiti tipici egiziani “galabeyya”. 

Aswan

Aswan

5° giorno, 28 aprile        KOM OMBO – ASWAN

Prima colazione. Navigazione verso Aswan, dove finisce la valle del Nilo e comincia la Nubia. Ai campi coltivati lungo le rive del fiume succedono le dune sabbiose, l’antico limite della civilizzazione. Nel 3° millennio si era stabilito sull’isola Elephantina un centro di scambi commerciali. La Nubia (oro in nubiano) era una terra ricca, forniva all’Egitto non solo oro ma anche soldati, legni pregiati, avorio prezioso. Visita del tempio di Philae, regno della dea Isis, madre universale e maga che regnava sulla vita, la morte e la risurrezione. Philae fu uno dei più importanti santuari d’Egitto e della Nubia fino al 550 dopo Cristo, quando l’imperatore bizantino Giustiniano ne ordinò  la chiusura (si raggiunge tramite una breve navigazione su barca a motore). Rientro a bordo per il pranzo. Il pomeriggio navigazione in feluca, una tipica imbarcazione Egiziana, attorno all’isola Elefantina, dove si potranno ammirare il Giardino Botanico del Lord Kitchener e uk mausoleo dell’Agha Khan. Rientro a bordo per un thè. Cena di gala (si richiede abito elegante). Pernottamento a bordo.

Cairo

Cairo

6° giorno, 29 aprile        ASWAN – CAIRO

 Prima colazione. Sbarco e volo per il Cairo. All’arrivo accoglienza in aeroporto e sistemazione in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio libero. Eventualmente suggeriamo la visita della cittadella, moschea e bazaar come supplemento. Cena libera e pernottamento.

Cairo

Cairo

7° giorno, 30 aprile         CAIRO

Prima colazione. La mattina partenza con la guida privata parlante italiano verso l'altopiano di Giza, dove sorgono le grandi piramidi e la Sfinge risalenti  a più di 3.000 anni fa. Nonostante ci siano oltre 100 piramidi in Egitto, le piramidi di Giza (Cheope, Chefren e Micerino), sono di gran lunga le più famose e sono l'ultima delle Sette Meraviglie del mondo originali. Sarà concesso del tempo libero per entrare in una delle piramidi (ad un costo aggiuntivo), anche se la guida non può di entrare. A breve distanza si trova la Sfinge, per migliaia di anni il simbolo enigmatico dell'Egitto. La Sfinge ha il corpo di un leone e la testa di un re, ed è circondata dal mistero, da domande senza risposta. Pranzo libero. Il pomeriggio visita del Museo Egizio, situato nella zona centrale a margine di Midan Tahrir, il Museo Egizio è una tappa imperdibile in qualunque tipo di visita al Cairo. Aperto nel 1902, la sua realizzazione aveva l'obiettivo di ospitare la memoria dell'Antico Egitto. Al suo interno il museo ospita la più grande collezione archeologica al mondo di testimonianze risalenti a tale epoca, circa 120,000 reperti, tra cui il contenuto della tomba di Tutankamon e la maggior parte delle mummie scoperte dal 19esimo secolo.

Un altro punto forte del museo è la Camera della Mummia Reale che richiede l'acquisto di un biglietto a parte. All'interno vi si potranno ammirare le mummie di alcuni dei faraoni più importanti, tra cui quella di Ramesse II, Seti I, e la sacra regina dell'Egitto, Hatshepsut. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

Italia

Italia

8° giorno, 1° maggio      CAIRO – ROMA FIUMICINO

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro a Roma Fiumicino.

Richiedi informazioni
A partire da 1760 €

Lo trovi anche in


Cultura

Tipologia

Africa

Area

Garantiti Min. 2

Catalogo