Irrawaddy

Proposte di viaggio


L’Irrawaddy (o Irawadi) è il maggiore fiume del della Birmania: l’attraversa in tutta la sua lunghezza con direzione quasi ovunque da nord a sud. Nasce presso i confini settentrionali e sfocia con nove canali nel Golfo di Martaban, nell’Oceano Indiano. Sui due canali più estremi a SE e a SO sorgono i due grandi centri di Yangon e di Bassein. Qui il fiume ha creato un ampio delta (che costituisce una delle più ricche regioni risicole del mondo), che avanza in mare in media 50 m l’anno.

L’Irrawaddy è la via più notevole di comunicazione del Myanmar: è possibile attraversare il fiume a bordo di imbarcazioni più o meno lussuose, alcune vere crociere fluviali. La navigazione è estremamente interessante, soprattutto nei dintorni di Mandalay e Bagan, ma è possibile raggiungere in battello zone meno conosciute, per esempio Amarapura, antica capitale del 1783, e Mingun, ove si trova l’enorme Pagoda spaccata da un terremoto nel 1838 e una fra le più grandi campane esistenti, pesante 90 tonnellate e alta 4 metri.






Strutture A->Z / Z->A
Stelle + / -

Belmond Road to Mandalay

Irrawaddy

Belmond Road to Mandalay è dotata di una serie di servizi volti ad assicurare un soggiorno comodo e estremamente piacevole sul fiume Irrawaddy, Birmania. Le sistemazioni di questa raffinata crociera fluviale fondono perfettamente comfort tradizionale e lusso totale. Le cabine sono spaziose, dotate di aria condizionata e arredate...