Roma, la casa-museo di Alberto Sordi

Durata 1 giorni

ITALIA

ROMA

Fondazione Museo Alberto Sordi

 

Data: su richiesta - si consiglia di inviare la richiesta con dovuto anticipo in modo da poter prenotare la visita

 

Escursione di gruppo

Prezzo indicativo per 12 persone

La visita sarà effettuata da una guida esclusiva

 

La visita prevede l'esplorazione della dimora privata dell'amato attore romano Alberto Sordi, immersa nel verde di Caracalla, progettata negli Anni Trenta del Novecento dall’architetto Clemente Busiri Vici.
La casa-museo offrirà la possibilità di immergersi nella vita quotidiana, tra le passioni e i segreti di un gigante dello spettacolo ultra-famoso per i suoi film, ma poco conosciuto nella dimensione privata. Attualmente la dimora dell'attore è sede della Fondazione Museo Alberto Sordi.

Sordi affermava: “In questa casa sono felice. E la mattina, quando mi sveglio e mi affaccio alla finestra, vedendo Caracalla e il campanile romanico con le mura, sento che lì sono proprio a Roma, nel cuore della città, ma lontano dalla contaminazione del caotico centro”. 



Condizioni di viaggio

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE, minimo 12 partecipanti                      Euro 24,00

 

Minimo e Massimo: 12 persone

La visita si svolgerà in lingua italiana e avrà una durata di 75 minuti.

 

La quota comprende:

- biglietto d’ingresso

- visita guidata privata

- noleggio degli auricolari.

 

Durante la visita, i partecipanti dovranno indossare le mascherine e verranno dotati di auricolari


Itinerario di viaggio


Roma, la casa-museo di Alberto Sordi

Roma, la casa-museo di Alberto Sordi

Appuntamento presso la biglietteria in piazzale Numa Pompilio.

La visita si svolgerà in lingua italiana e avrà una durata di 75 minuti.

Durante la visita, i partecipanti dovranno indossare le mascherine e verranno dotati di auricolari.

Richiedi informazioni
A partire da 24 €

Lo trovi anche in