Isaan, le origini del Siam

Durata 8 giorni

ISAAN: LE ORIGINI DEL SIAM

Le bellezzenaturali del nord-est del Paese

Partenze esclusive Viaggi dell'Elefante

Tour minimo 2 passeggeri

Dal 1° novembre 2019 al 31 ottobre 2020

Partenze ogni sabato dall’Italia

8 giorni / 5 notti

 

Risaie all’orizzonte, bufali in acqua fangosa, i templi Khmer in mezzo al nulla, la vita all’aria aperta che ti dà un senso di tempo sospeso …

L’Isaan è delimitato a est dal fiume Mekong, offre il volto delle zone rurali della Thailandia, autentiche e con un sorriso.

Trekking nei parchi dalla vegetazione lussureggiante, scoprendo una storia che risale alla notte dei tempi, con soste gourmet piccanti: economicamente povero, ma culturalmente ricco, Isaan ti darà emozioni intense e vere. Il segreto meglio custodito della Thailandia. Lontano dalle spiagge dorate del mare delle Andamane o le luci al neon di Patpong, questa area rimane lontano dal turismo di massa.

 

Plus Viaggi dell’Elefante

-          crociera con cena sul Mekong

 

Esperienze consigliate

- visita del Palazzo Reale

- visita di Asiartique il nuovo mercato notturno di Bangkok

- soggiorno balneare nelle bellissime isole di Koh Chang / Koh Lipe / Phe Phe Island.



Condizioni di viaggio

Hotels (o similari):

1NBangkok:                       LEBUA 5*- TOWER CLUB CITY VIEW SUITE

1NKhao Yai:                        LALA MUKHA TENT RESORT 4+*– LOFT TREE HOUSE

1N khon Kaen:                 AVANI HOTEL 4+*– PREMIER ROOM

1N Udon Thani:                CENTARA HOTEL 5*- DELUXE ROOM

1Nl Nakhom Phanom     THE RIVER HOTEL 4*– SUITE  ROOM

 

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA DA:

Tour minimo 3/6 partecipanti                                                                                 Euro    2230,00

Supplemento singola                                                                                              Euro      360,00  

 

Tour minimo 2 partecipanti                                                                                      Euro    2570,00 

Supplemento singola                                                                                              Euro      360,00  

 

 

 

**Richiesto prenotare guida parlante italiano con almeno 90 giorni di anticipo per le partenze

 di agosto**

 

 

 

la quota base comprende:

vVoli intercontinentali di linea

vVolo interno Air Asia

vSistemazione e pranzi (bevande escluse) come specificato nel programma.

vTrasferimento e visite con guida parlante italiano.

vBiglietti d’ingresso durante le visite.

vTasse di soggiorno, IVA e servizio di facchinaggio

 

la quota base non comprende:

vEscursioni e servizi opzionali

vTasse aeroportuali

vSpese di natura personale, come bevande, souvenir, servizio di lavanderia, ecc.

vPasti non menzionati nel programma

vMance alla guida e agli autisti

vQuota d’iscrizione

vProtezione Elefante contro annullamento viaggio

 

1EUR = THB 36


Itinerario di viaggio


Partenza

Partenza

1° giorno italia – BANGKOK

Partenza da Milano o Roma con volo Thai Airways per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo.

Bangkok

Bangkok

2° giorno BANGKOK

Arrivo a Bangkok al mattino presto. Incontro con il nostro referente in loco e trasferimento privato in hotel. Camere a disposizione dalle ore 14.00 (se interessa, richiedere supplemento early check-in). Pranzo, pomeriggio e cena liberi.

Khao Yai

Khao Yai

3° giorno BANGKOK  – KHAO YAI  180 Km
Colazione in hotel. Incontro con la guida a partenza per la provincia di Korat.

La giornata prevede la visita del Parco Nazionale di Khao Yai.

Nel Parco ci sono diversi sentieri ben segnati, dove fare piacevoli passeggiate e brevi trekking, accompagnati dalla vostra guida e da un ranger del Parco.

Pernottamento presso il suggestivo Tent Resort con deliziosa cena BBQ e possibilità (se si è fortunati si potrà vedere la migrazione crepuscolare dei pipistrelli dalla grotta).

 

Parco Nazionale di Khao Yai

Il Parco copre un’area di 2168 chilometri quadrati nella catena montuosa di Phanom Dong Rak.  Khao Yai è diventato il primo Parco Nazionale della Thailandia dal 18 settembre 1962 ed è anche originariamente riconosciuto come Parco Nazionale Patrimonio del Gruppo dei Paesi Asiatici. Il miglior periodo per vsitare Khao Yai è durante la stagione fredda oppure da Ottobre a Febbraio. Nella stagione delle piogge ci sono  cascate traboccanti d’acqua.

Kohn Kaen

Kohn Kaen

4° giorno KHAO YAI  – PIMAI  – KOHN KAEN  350 Km
Colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per un' altra bellissima giornata di visite.

Si inizia con una sosta presso il Mercato Locale di Klang Dong, per conoscere e assaporare la gustosissima frutta locale. Si prosegue con la visita al Museo Fossile, dove si possono ammirare alberi pietrificati, fossili di dinosauri ed elefanti.

Arrivo al complesso archeologico di Ban Prasat, con scheletri risalenti a oltre 3000 anni fa. Il pranzo è previsto con famiglie locali, la piccola comunità di Ban Prasat, per chi lo richiede, offre anche la possibilità dell’ Homestay.

Visita del famoso complesso Khmer di Pimai, il più grande santuario in pietra arenaria in Thailandia, costruito nel centro di Pimai prima di Angkor Wat, a cui sembra sia servito da modello. Pernottamento a Khon Kaen. (cena libera)

 

Parco Storico di Pimai

All’ interno del Parco, si trova in Santuario di Pimai, uno dei più grandi ed importanti siti storici Kmher in Thailandia. La parola Pimai appare in una iscrizione su una roccia, nell’entrata principale così come in altre strutture. Si crede che Pimai sia in  riferimento ad una figura religiosa o ad un sito.

Il Santuario è di forma rettangolare, largo 665 metri e lungo 1030 metri. Consiste in ornamentali pietre scolpite e strutture in laterizio.

Una caratteristica particolare di questo santuario: è l’unico che si rivolge a Sud, mentre gli altri generalmente si rivolgono verso Est.

Udon Thani

Udon Thani

5° giorno KHON KAEN  – UDON THANI   160 Km

Prima colazione in hotel.  Incontro con la guida e partenza per Udon Thani, importante centro del Nord Est della Thailandia, con importanti basi militari americane, di supporto durante la guerra in Vietnam. Lungo il percorso, è prevista la visita alla diga di Ubolratana, costruita sul fiume Nam Phong e che svolge una importante funzione nella regione, con la produzione di energia elettrica, prevenzione inondazioni, ma anche ricreazione e pesca.

Si prosegue con il Parco Nazionale di Phu Kao-Phu Phan Kham, dove sono presenti iscrizioni preistoriche e impronte di dinosauri. Il pranzo è previsto in un ristorante locale. Arrivo nel tardo pomeriggio a Udon Thani. Cena libera e pernottamento.

 

Nakhon Phanom

Nakhon Phanom

6° giorno  UDON THANI  – SAKHON NAKHON  – NAKHOM PHANOM   270 Km

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per Sakhon Nakon, piccola cittadina, dove scopriremo alcuni centri OTOP (One Tambon One Product, Un Distretto Un Prodotto), con cui le comunità locali si sostengono economicamente, tenendo in vita antichi sistemi di lavorazione di prodotti artigianali. A Sakhon Nakorn sosta anche per visitare il tempio Wat Tham Phae Dan, un bellissimo tempio sulla collina, con una riproduzione della Roccia d' oro Birmana. Arrivo a Nakhon Phanom, In serata crociera con cena sul Mekong. Pernottamento. 

Nakhon Phanom

Nakhon Phanom

7° giorno NAKHON PHANOM   - BANGKOK

In primissima mattinata incontro con la guida e trasferimento per offerta di cibo ai Monaci Buddisti. Rientro in hotel per la prima colazione, check out  verso le 12.00 e trasferimento in  aeroporto in tempo utile per il volo  Air Asia  Nakhon Phanom/ Bangkok (Don Mueang) 16:45 - 17:50.

Trasferimento all’Aeroporto Internazionale Suvarnabhumi.

Italia

Italia

8° giorno BANGKOK  - Italia

Decollo dopo la mezzanotte, coincidenza con volo di linea per Milano o Roma.

Richiedi informazioni
A partire da 2570 €

Lo trovi anche in


Garantiti Min. 2

Catalogo

Cultura

Tipologia