Gran Circuito dello Sri Lanka

Durata 14 giorni

Pochi posti al mondo, hanno così tanto da offrire: dalle grandiose rovine del passato, testimoni della storia di antichissime civiltà, alle vaste distese coltivate che rivelano la presenza di un popolo la cui dedizione alla terra è seconda solo alla devozione religiosa.  Una fitta rete stradale collega ogni angolo dell’isola che regala paesaggi variegati: foreste rigogliose, fiumi, parchi, spiagge e cascate.  Sarete sorpresi dal gran senso di ospitalità dei suoi abitanti.  Un grande “emporio”, centro di scambio e commercio tra il mediterraneo dell'impero romano e la ricchezza della Cina imperiale.

Un itinerario completo, che attraversa questo bellissimo paese, da sud a nord. Potrete apprezzare la bellezza dei diversi siti UNESCO inseriti nel circuito (Pollonaruwa, Sigirya, Anuradhapura) e godere di verdi paesaggi rilassanti, colline ricoperte di piantagioni di the a Nuwara Eliya; sarete colpiti dalla varietà di flora e fauna nel parco Nazionale di Yala. Galle, cittadina che testimonia, ancora oggi, il passaggio dei commercianti e colonizzatori europei: portoghesi, olandesi ed inglesi. La tappa conclusiva del tour, la penisola di Jaffna, cittadina omonima, situata nella parte settentrionale del paese. Questa zona è rimasta per anni chiusa al turismo e conserva, intatta, la genuinità della cultura del Sud dell’India.

 

Partenze garantite ogni martedì, minimo 2 passeggeri

 

 

 

 

 

 

Plus Viaggi dell’Elefante:

-          a Polonnaruwa sarà incluso un pranzo speciale cingalese nei pressi di una tipica fattoria

-          esperienza “esclusiva Viaggi dell’Elefante” a contatto con gli Elefanti presso Kandalama, e non presso la più turistica area di Pinnawala

-          visita della cittadella di Yapahuwa, capitale del paese dal 1271 al 1283 durante il regno di Bhuveneka Bahu I. Luogo suggestivo anche per la mancanza di turisti stranieri.



Condizioni di viaggio

Condizioni di partecipazione, minimo 2 passeggeri

 

Dal 1° Novembre al 30 Aprile (escluso dal 16 Dicembre al 28 Febbraio 2020)

Quota base in camera doppia   da Euro 2.415,00 p.p.

Supplemento singola   Euro 790,00 p.p.

 

Dal 16 Dicembre al 28 Febbraio 2020

Quota base in camera doppia   da Euro 2.560,00 p.p.

Supplemento singola   Euro 905,00 p.p.

 

 

Altri Supplementi:

Tasse aeroportuali  da Euro 320,00 p.p.

Quota d’iscrizione Euro 70,00 p.p.

Protezione Elefante: vedere tabella sotto

 

Costo del viaggio

Premio

Fino a €   1.000,00

€   40.00

Fino a €   2.000,00

€   80,00

Fino a €   3.000,00

€   110,00

Fino a €   4.000,00

€  150,00

Fino a €   5.000,00

€  190,00

Fino a €   6.000,00

€ 240,00

Fino a €   7.000,00

€ 280,00

Fino a €   8.000,00

€ 320,00

Fino a €   9.000,00

€ 360,00

Fino a € 10.000,00

€ 400,00

Fino a € 12.000,00

€ 500,00

Fino a € 14.000,00

€ 600,00

Fino a € 16.000,00

€ 700,00

Fino a € 18.000,00

€ 800,00

Fino a € 20.000,00

€ 900,00

Fino a € 24.000,00

€ 1.000,00

 

La quota comprende: Biglietto aereo in classe economica speciale Italia-Colombo-Italia.

Sistemazione in alberghi come da itinerario con trattamento di pensione completa.

Circuito dello Sri Lanka effettuato veicolo privato con autista-guida parlante italiano (accompagnatore locale parlante italiano da 7 passeggeri in poi).

Visite menzionate, Ingresso ai monumenti.

I trasferimenti e le visite saranno effettuati in condivisione con altri clienti Viaggi dell’Elefante prenotati per le stesse date (auto da 2 a 4; minibus da 5 in poi)

 

Non comprende: le bevande; le mance;  le spese di carattere personale e tutto quanto non specificato alla precedente voce.

 

 Il costo del visto Sri Lanka (USD 35 da ottenere prima della partenza).

 

Parità valutaria: Euro 1 = USD 1,15

 

IMPORTANTE: per visitare lo Sri Lanka occorre il visto. Il modulo ETA on-line è disponibile sul sito  www.eta.gov.lk

 

 

Viaggi dell’Elefante


Itinerario di viaggio


Colombo

Colombo

1° giorno   ITALIA - COLOMBO 

Partenza con volo di linea. 

Habarana

Habarana

2° giorno COLOMBO - HABARANA

Arrivo al mattino presto.  Incontro con un nostro incaricato.  Trasferimento ad Habarana, circa 4 ore. Sistemazione all’hotel Habarana Village, by Cinnamond,Superior room (4 stelle). Pranzo in albergo. Pomeriggio libero per riposo.  Cena in albergo.

 

Escursione facoltativa nel Minneriya National Park, 30 minuti dall’albergo (prenotare e pagare in loco)

Partenza in jeep per bellissimo Minneriya National Park. Il parco ospita tantissimi elefanti; inoltre c’è un’immensa varietà di uccelli acquatici, e scimmie, orsi, cervi e sambar. In base alle condizioni meteo, la visita puo’ essere sostituita con il Kaudulla National Park oppure Eco Park. 

Anuradhapura e Habarana

Anuradhapura e Habarana

3° giorno HABARANA (ANURADHAPURA – AUKANA)

Prima colazione.  Partenza per Anuradhapura (sito UNESCO a 1 ora e mezza di strada) nella parte centro-nord dell'isola è stata la prima capitale, dal V al IX secolo dC.  Antica testimonianza della civiltà buddista dell'isola.  Qui è il più antico albero storicamente documentato di oltre 2.200 anni. Di grande interesse sono le impressionanti vasche in pietra, utilizzate per convogliare e raccogliere l’acqua del monsone. Questo superbo e antico sistema di irrigazione, con vasche e canali, è la principale attrazione di Anuradhapura.  Pranzo in ristorante locale. Partenza per Aukana (45 minuti), antico sito buddista, per la visita di sculture in pietra. Dopo la visita, si torna ad Habarana. Cena e pernottamento.

Polonnaruwa e Sigiriya

Polonnaruwa e Sigiriya

4° giorno HABARANA (POLONNARUWA – SIGIRIYA)

Prima colazione. Partenza al mattino per Polonnaruwa (45 minuti circa); sito Patrimonio UNESCO, famoso anche per la somiglianza con Angkor Wat, con il palazzo reale e la sala delle udienze pubbliche. Nei pressi di Pollonnaruwa si va in una fattoria ove verrà servito un pranzo speciale.

Pomeriggio, trasferimento a Sigiriya (circa 1 ora e 20 minuti).  Visita della magnifica Fortezza Rocca di Sigiriya, uno dei sette siti del patrimonio mondiale (scalinata di circa 1200 gradini).  Costruita nel 5 ° secolo come un bastione e il palazzo del re Kasyapa. Gli aspetti più impressionanti del complesso, sono i giardini geometricamente definiti, il famoso affresco delle belle fanciulle e la parete a specchio con antichi graffiti. Nel tardo pomeriggio trasferimento alla riserva Kandalama, e passeggiata in barca attraverso i piccoli villaggi. Incontro con gli Elefanti. Cena e pernottamento in albergo.

Dambulla e Kandy

Dambulla e Kandy

5° giorno HABARANA-  DAMBULLA – KANDY (km 100)

Prima colazione.  Trasferimento di circa 2 ore e mezzo per Kandy, il cui regno resistette all’occupazione europea per più di 300 anni (dal 16° secolo al 1815) dopo la resa delle città lungo la costa. Dopo km 20, visita del complesso di grotte di Dambulla, 5 caverne scavate in una roccia alta m 150, con pitture murali sulla vita di Budda e anche grandi sculture. Altri km 44, fermata a Matale, per la visita di un giardino di spezie. Pranzo tipico a base di pietanze cingalesi. Altri km 30 e si arriva a Kandy, capitale del regno cingalese dal 16° secolo al 1815. Visita orientativa di Kandy in Tuk Tuk. Nel tardo pomeriggio visita al Tempio del Dente di Budda, reliquia famosissima venerata dai buddisti. Cena e pernottamento al Earls Regent,Deluxe room (4 stelle).

Nuwara Eliya

Nuwara Eliya

6° giorno KANDY - NUWARA ELIYA (mt 1890)

Prima colazione.  Mattino visita del famoso e bellissimo Giardino Botanico. Partenza in auto, la strada si inerpica sulle colline ricoperte di piantagioni di tè regalando immagini indimenticabili. Si raggiunge Nuwara Eliya dopo 2 ore e mezza; questa località veniva anche chiamata “little England” in quanto stazione climatica ove i funzionari britannici soggiornavano per sfuggire alla calura estiva della pianura. Visita alcune produzioni di tè ed i vari processi di lavorazione. Pranzo in ristorante locale.  Pernottamento al Jetwing St. Andrews,Superior room( 4 stelle).

Ella e Yala National Park

Ella e Yala National Park

7° giorno NUWARA ELIYA – ELLA – YALA

Prima colazione. In tarda mattinata trasferimento alla stazione di Nanu-oya.  Partenza in treno in direzione di Ella (posti riservati in 2 a classe). Pranzo Pic-nic a bordo. Arrivo ad Ella e breve visita della città in tuk tuk. Trasferimento al Parco Nazionale di Yala (2 ore).  Cena e pernottamento in Hotel Jetwing Yala (4 stelle)

 

NB: Le prenotazioni per acquistare i biglietti del treno aprono esclusivamente 21 giorni prima dalla data partenza. Qualora non fossero disponibili il tratto da Nuwara Eliya ad Ella sarà effettuato in auto.

Galle

Galle

8° giorno   YALA NATIONAL PARK – GALLE

Ore 5.45 partenza in jeep per il sagfri nel Parco Nazionale di Yala (durata 3 ore circa). Numerosi animali selvatici popolano questo il parco tra cui il leopardo (circa 60 esemplari) avvistabile soprattutto la mattina all’alba.  Lo Yala National Park è composto da diversi tipi di habitat importanti, tra cui dune, foresta a macchia, foresta pluviale, zone rocciose e foreste di mangrovie.

Rientro in albergo per la colazione. Verso le 10.00 partenza per Galle (3 ore e mezza). Pranzo in ristorante locale in corso di trasferimento. Galle, città portuale, è stata un crocevia per commercianti cinesi, persiani, arabi ed indiani.  Ha vissuto il dominio portoghese, poi olandese ed infine inglese. L'influenza dell'epoca coloniale è ancora molto evidente all'interno delle mura della città vecchia (il Fort). Le strade strette e le casette fatiscenti si affacciano sull'Oceano Indiano. Fuori dalle mura si trova la città nuova con i negozi, i mercati e lo stadio di cricket. Nel 1987 Galle Fort è stata proclamata Patrimonio dell'Umanità di UNESCO.

Giro orientativo della città: il forte, la chiesa Olandese, gli edifici governativi, i magazzini di spezie, il faro.   Sistemazione al Jetwing Lighthouse (5 stelle) o similare. Cena e pernottamento.

Waikkal

Waikkal

9° giorno GALLE – COLOMBO- WAIKKAL

Prima colazione.  Mattino libero per relax o attività individuali. Partenza alle 13.00 in direzione di Colombo (1 ora e 45 minuti).  Pranzo in ristorante locale durante il trasferimento. Arrivo a Colombo e visita orientativa della città: Palazzo del Parlamento, progettato dal celebre architetto Geoffrey Bawa; l’antico Ospedale Olandese e gli edifici piu’ significativi. Si prosegue per Waikkal nel nord del paese (1 ora circa). Cena e pernottamento all’hotel Suriya Resort,deluxe room (4 stelle).

Jaffna

Jaffna

10° giorno WAIKKAL –JAFFNA

Prima colazione. Partenza in direzione di Jaffna. Località che sembra appartenere, per cultura e stile di vita, all’India del Sud (Tamilnadu).  Jaffna offre molti edifici storici risalenti all’epoca coloniale, quando i portoghesi occuparono via del ritorno nel 1619, seguito dagli olandesi e gli inglesi. Il significato storico e culturale Jaffna ha da offrire deve essere sperimentato per essere capito. Sistemazione all’hotel Jetwing Jaffna,Deluxe room (4 stelle).  Pranzo in albergo.

Pomeriggio, visita orientativa della città: il Forte ed i templi induisti, la biblioteca. Cena e pernottamento in albergo.

Jaffna

Jaffna

11° giorno JAFFNA

Prima colazione. Giornata dedicata alla visita di Jaffna.  Si visiterà il “pozzo senza fondo” (profondo 40 mt circa). La visita prosegue per Kadurugoda ove è un famoso sito buddista; seguiranno i templi principali ove sono stupa di varie dimensioni.  Si va poi a Dambakola Patuna Sri Sangamiththa Viharaya importante meta religiosa. Passeggiata per il mercato locale. Cena e pernottamento in albergo.

Anuradhapura

Anuradhapura

12° giorno JAFFNA – ANURADHAPURA (MIHINTALE)

Prima colazione.   Trasferimento ad Anuradhapura, circa 4 ore di strada.   Sistemazione al Palm Garden Village,superior room (4 stelle). Pranzo. Pomeriggio, visita di Mihintale: è la culla del buddhismo nello Sri Lanka. Per scalare la montagna di Mahinda è stata costruita una scala di pietra formata da 1.840 gradini. Tali scalini conducono alla cima in tre tappe. Sul primo livello, Kantaka Cetiya colpisce per la semplicità della sua struttura, sul secondo livello, esistono ancora vestigia di costruzioni monastiche. Infine il terzo livello, oggetto di una venerazione particolare, poiché secondo la leggenda, è qui che il Buddha meditava. A quest'altezza (300 metri) la vista sulla regione è splendida. Cena e pernottamento

Ritorno

Ritorno

13° giorno   ANURADHAPURA – NEGOMBO – AEROPORTO COLOMBO

Prima colazione. Partenza in direzione di Negombo (circa 4 ore e trenta minuti) con sosta Yapahuwa, cittadella costruita su una enorme roccia di granito, che svetta della verde pianura. Nel 1272, il re Bhuvanaikabahu, trasferì la capitale da Polonnaruwa a Yapahuwa a causa dell’invasione dravidica dal Sud dell'India. 

Pranzo in ristorante locale in corso di trasferimento. Arrivo a Negombo. Cena all’hotel Jetwing Lagoon.   Dopo cena, trasferimento in aeroporto.

Italia

Italia

14° giorno COLOMBO – ITALIA Partenza con volo di linea.

Richiedi informazioni
A partire da 2415 €

Lo trovi anche in