Introduzione al Sudafrica - Self drive

Durata 10 giorni

SUDAFRICA

Introduzione al Sudafrica

con possibilità di estensione alle Cascate Vittoria

 

Viaggio con auto a noleggio – minimo 2 partecipanti

10 giorni / 7 notti

 

Date di partenza 2021: libere

Plus Elefante

-          Assistenza in Italia 24/7

-          Assistenza in loco in lingua italiana

-          Strutture 5 stelle a Cape Town e Johannesburg



Condizioni di viaggio

Alberghi considerati o similari:

Johannesburg - Hotel Radisson Blu Sandton 5*, camera standard

Mpumalanga – Casa do Sol 4*, casa

Kruger - Makalali Game Reserve (River Lodge o Main Lodge - camera superior)

Cape Town - Hotel Radisson Blu Waterfront 5*, camera standard

 

CONDIZIONI DI VIAGGIO

Viaggio self drive, minimo 2 partecipanti

Prezzi per persona a partire da:

 

in camera doppia             Euro      2.250,00

 

Tasse aeroportuali Euro 390,00 a persona (soggette a riconferma)

Quota d’iscrizione obbligatoria Euro 70,00 a persona (comprende assicurazione medico-bagaglio)

Protezione Elefante (annullamento) http://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

 

La quota comprende

-          Voli di linea dall’Italia in classe economica

-          Volo interno Hoedspruit/Cape Town in classe economica

-          Pernottamenti negli alberghi indicati o similari con la prima colazione inclusa

-          Pensione completa nella riserva privata

-          Due noleggi auto: da Johannesburg a Hoedspruit e da/a Cape Town con chilometraggio illimitato incluso; categoria/gruppo D (Toyota Yaris o similare)

-          Safari fotografici a bordo dei veicoli del lodge, guidati da rangers parlanti inglese

-          Kit da viaggio

-          Guida del Sud Africa

La quota non comprende

-          Tasse aeroportuali

-          “One-way fee” del noleggio auto da pagare sul posto

-          Mance e pasti non menzionati, bevande

-          Early check-in e late check-out

-          Facchinaggio

-          Tutto quanto non specificato in “La quota comprende”

 

Parità valutaria: 1 Euro = ZAR 16

 

NOTA IMPORTANTE: avviso per i minori di 18 anni che accedono in Sudafrica

La normativa sudafricana in materia di ingresso, transito ed uscita dal Sudafrica dei minori è stata rivista nel dicembre 2018. In base alle nuove disposizioni, per i minori che siano cittadini italiani e che viaggino con entrambi i genitori sarebbe in teoria sufficiente il passaporto, purché riporti i nomi dei genitori del minore. Tuttavia, le autorità sudafricane hanno la facoltà (in caso di dubbi e presunte situazioni di rischio) di richiedere ulteriori documenti. Per questo, è vivamente consigliato portare con sé anche un certificato di nascita integrale plurilingue (unabridged birth certificate) dei minori, rilasciato in Italia dal Comune di residenza.

Se invece il minore viaggia con uno solo dei genitori o con un tutore o non accompagnato, dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata, in forma di affidavit, con il consenso al viaggio dell'altro genitore risalente a non oltre 3 mesi dalla data del viaggio oppure un ordine del tribunale che dimostri la piena responsabilità genitoriale, o tutela legale, del genitore o del tutore che accompagna il minore, oppure, laddove applicabile, un certificato di morte dell'altro genitore. Il certificato di nascita integrale multilingue deve essere richiesto al proprio Comune di appartenenza. La dichiarazione giurata in forma di affidavit può essere firmata gratuitamente dal genitore che non viaggia con il bambino, previo appuntamento, presso l'Ambasciata del Sudafrica di Roma, il Consolato Generale del Sudafrica di Milano, il Consolato del Botswana. I genitori dovranno portare con sé il passaporto e il certificato di nascita integrale del minore ed i propri documenti di identità

 

IL PARCO KRUGER E LE RISERVE PRIVATE

Il Parco Nazionale Kruger è la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si estende su di un'area di circa 20.000 km² (equivalente all'incirca a quella dello stato di Israele o del Galles), con un'estensione di 350 km da nord a sud e 67 km da est a ovest. Il leggendario Kruger National Park forma, insieme alle numerose altre riserve private che lo circondano, un’area immensa chiamata Greater Kruger National Park. Le riserve private nascono con l’intento di offrire un servizio qualitativamente più attento alle esigenze dei clienti, ponendo il focus sull’esperienza del Safari. La scelta di proporre le riserve private nell’area del Kruger (piuttosto che il National Park) nasce dai numerosi vantaggi offerti: possibilità di uscire dalle piste tracciate per avvicinarsi meglio agli animali; i fotosafari sono condotti da esperti ranger e trackers; non più di 3 veicoli per volta possono fermarsi nello stesso punto; le piste sono rigorosamente sterrate e possono essere percorse solo da jeep.


Itinerario di viaggio


Johannesburg

Johannesburg

1° giorno             Italia - Johannesburg

Partenza dall’Italia con volo di linea per Johannesburg. Scalo in base alla compagnia scelta. Pasti e pernottamento a bordo.

Johannesburg

Johannesburg

2° giorno             Johannesburg

Arrivo all’aeroporto di Johannesburg. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, ritiro dell’auto prenotata e trasferimento in albergo.

Oggi si consiglia la visita di mezza giornata di Pretoria per conoscere la storia, la cultura e la vita moderna. I siti da non perdere sono: Paul Kruger House Museum e i monumenti Voortrekker con una sosta ai magnifici e storici Union buildings (sede del governo). Un giro lungo la viva e affollata Chruch Square. Rientro in albergo, serata a disposizione e pernottamento.

Mpumalanga

Mpumalanga

3° giorno             Johannesburg – Mpumalanga (400km)

Prima colazione. Dopo il check-out partenza per la regione di Mpumalanga. Lungo la strada, vi consigliamo una sosta allo Shangana Culture village, a pochi minuti dall’albergo per sperimentare la cultura africana che comprende anche un mercato molto vivace. Arrivo a Hazyview nel tardo pomeriggio e sistemazione al lodge. Cena e pernottamento.

Makalali Game Reserve

Makalali Game Reserve

4° giorno             Mpumalanga - Makalali Game Reserve (190km)

Prima colazione al lodge. Oggi proseguirete il viaggio lungo la Panorama Route. La regione di Mpumalanga, o meglio conosciuta come Eastern Transvaal, oltre ad essere la zona dove si trova il famosissimo Parco Nazionale Kruger offre bellezze paesaggistiche spettacolari: God’s Window, un luogo dal quale poter ammirare il suggestivo paesaggio del Lowveld; Bourke’s Luck Potholes, straordinario esempio di erosione del fiume, le cui profonde cavità cilindriche sono state scavate nel corso dei tempi dalla forza dell’acqua alluvionale; Three Rondavels, parte del Blyde River Canyon.

All’arrivo alla riserva privata di Makalali, primo safari fotografico per ammirare i “Big five”, i cinque grandi mammiferi africani: elefanti, bufali, leoni, leopardi, rinoceronti. Rientro al lodge, cena e pernottamento.

Makalali Game Reserve

Makalali Game Reserve

5° giorno             Makalali Game Reserve

Fotosafari mattutino. Rientro al lodge in tempo per la prima colazione e tempo a disposizione per il relax. Dopo pranzo partenza per un altro fotosafari. Ritorno al lodge in tempo per cena. Pernottamento.

Hoedspruit e Cape Town

Hoedspruit e Cape Town

6° giorno             Makalali Game Reserve - Hoedspruit (85km) - Cape Town

Fotosafari mattutino, quindi rientro al lodge in tempo per la prima colazione. Dopo il check-out trasferimento all’aeroporto di Hoedspruit e rilascio dell’auto. Partenza con il volo diretto a Cape Town. All’arrivo disbrigo delle formalità doganali e ritiro di un’altra auto prenotata. Arrivo in albergo e sistemazione. Serata a disposizione, pernottamento.

Cape Town

Cape Town

7° giorno             Cape Town

Prima colazione. Oggi consigliamo la visita della penisola del Capo e Capo di Buona Speranza. Si transita per Sea Point, Camps Bay, Clifton e Llandudno per poi giungere a Hout Bay dove potrete effettuare una minicrociera in battello, all’isola delle foche. Proseguire per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza fino a raggiungere, in funicolare, il punto panoramico di Cape Point. Al termine partenza per Simons Town per la visita di Boulders Beach e la sua colonia di pinguini. Suggeriamo una sosta per il pranzo in un ristorante di pesce. Nel pomeriggio, rientro a Cape Town con visita, se il tempo lo permette, ai giardini botanici di Kirstenbosch. Rientro in albergo e pernottamento.

Cape Town

Cape Town

8° giorno             Cape Town

Prima colazione. Si consiglia un’escursione di intera giornata al Capo Agulhas per visitare il punto più meridionale dell’Africa, dove l’oceano Atlantico e l’oceano Indiano si incontrano. Rientrando a Città del Capo, si può fare sosta ad Hermanus per l’avvistamento delle balene (da maggio a novembre).

Rientro in albergo e pernottamento.

Rientro

Rientro

9° giorno             Cape Town - Italia

Prima colazione. Dopo il check-out trasferimento in aeroporto e consegna dell’auto. Partenza con il  tempo volo intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

Italia

Italia

10° giorno          Italia

Arrivo in Italia. Termine dei servizi.

Richiedi informazioni
A partire da 2250 €

Lo trovi anche in


Africa

Area

Self Drive

Tipologia

Garantiti Min. 2

Catalogo