Albania e Macedonia del Nord

Durata 8 giorni

ALBANIA & MACEDONIA DEL NORD

 

Esclusiva Viaggi Dell’Elefante

Viaggio individuale – minimo 4 persone

8 giorni/ 7 notti

Partenza ogni sabato

 

Macedonia del Nord: Parte dell’Europa Sud Orientale e ricca di eredità greca, romana e ottomana, questo Paese ha un passato affascinante ed una complessa identità nazionale. Da esplorare la ricchezza di bellezze naturali in questo piccolo paese.

 

 

Plus dell’Elefante

-       Alberghi tradizionali e caratteristici a Berat, Gjirokaster e Korce (Albania)

-       Accompagnatore/guida locale parlante Italiano per l’intero tour

-       Cena tradizionale in ristorante tipico a Berat (Albania)

-       Pranzo tradizionale in ristorante tipico a Voskopoje (Albania)

-       Giro in barca dal monastero St. Naum alla città di Ohrid (Macedonia del Nord)

-       Pranzo presso una famiglia locale a Bitola (Macedonia del Nord)

-       Cena tradizionale in ristorante tipico a Skopje (Macedonia del Nord)



Condizioni di viaggio

NB: L’itinerario è una linea guida, ma può essere modificato in base alle disponibilità degli alberghi e alle condizioni atmosferiche. Si consiglia di prenotare in anticipo anche i trattamenti e le cene.

 

Hotel considerati

GJIROKASTER – hotel Argjiro 4* - CAMERA STANDARD

BERAT – hotel Mangalemi 4* - CAMERA STANDARD

korca – hotel hani i pazarit 4* - camera standard

Ohrid – hotel Unique SPA & Resort 4* - camera standard

Skopje – hotel Stone Bridge 5 * - camera standard

 

Quote individuali a partire da:

Quota minimo 4 passeggeri:                       €  1575/ per persona Quota minimo 6 passeggeri:                       €  1410/ per persona Quota minimo 8 passeggeri:                       €  1370/ per persona

 

Supplemento in singola:

Quota:                                                                 €  205/ per persona

 

Protezione Elefante (annullamento)

Costo del viaggio

Premio

€   1001 - 2000

€   80

 

Per informazioni dettagliate sulle penali e sulla protezione Elefante, prego andare sul nostro sito nella sessione:

Documenti utili: CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO - ASSICURAZIONE - PROTEZIONE ELEFANTE

La quota comprende:

volo Alitalia in classe economica: Italia/ Tirana volo Air Serbia in classe economica: Skopje/ Italia (via Belgrado) 1 notte in hotel tradizionale Mangalemi 4* o similare con la prima colazione (Albania) 2 notti in hotel tradizionale Argjiro 4* o similare con la prima colazione a Gjirokastra (Albania) 1 notte in hotel tradizionale Hani i Pazarit 4* o similare con la prima colazione a Korca (Albania) 1 cena tradizionale a Berat, 1 pranzo tradizionale a Voskopoje (Albania) 2 notti in hotel Unique SPA & Resort 4* o similare ad Ohrid (Macedonia del Nord) 1 notte in hotel Stone Bridge 5* o similare a Skopje (Macedonia del Nord) 1 pranzo presso una famiglia locale a Bitola (Macedonia del Nord) 1 cena tradizionale a Skopje (Macedonia del Nord) accompagnatore/guida locale parlante Italiano per l’intero tour tutti i trasferimenti come nel programma giro in barca dal monastero St. Naum alla città di Ohrid (Macedonia del Nord) tutti gli ingressi come dal programma

 

La quota non comprende:

Tasse aeroportuali:                                        a partire da €  137/ per persona Quota iscrizione:                                             € 70 / per persona Protezione Elefante, annullamento Mance, facchinaggio e spese di carattere personale

Itinerario di viaggio

8 Tappe
Gjirokaster

Gjirokaster

1° giorno: Italia – Gjirokaster

Partenza dall’Italia con volo di linea per Tirana, capitale dell’Albania. Incontro con la guida e partenza verso il sito archeologico di Apollonia, uno dei siti archeologici più famosi del paese. Visita dell'anfiteatro con il cortile del monastero bizantino del XIV° secolo. Tempo libero e partenza per Gjirokaster. Arrivo a Gjirokaster e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel Argjiro 4* tradizionale.

Butrint e Parco nazionale Occhio Azzurro

Butrint e Parco nazionale Occhio Azzurro

2° giorno: Gjirokaster – Butrint – Parco nazionale Occhio Azzurro – Gjirokaster

Dopo la prima colazione, escursione giornaliera per la visita di Butrinti, un meraviglioso sito archeologico dichiarato Patrimonio dell'Umanità e protetto dall'UNESCO. Visita dell’Acropoli, del Battistero, del Teatro Greco e della basilica paleocristiana. Tempo libero. Al rientro verso Gjirokaster, breve sosta nel parco naturale per ammirare “l’occhio azzurro”, una suggestiva sorgente carsica. Nel pomeriggio, visita di Gjirokaster - antica città le cui tracce archeologiche risalgono al I° sec. d.C. Durante l'Impero Bizantino divenne un importante centro commerciale conosciuto con il nome di Argyropolis, che in greco significa "città argentata" o Argyrokastron che significa "castello argentato". Secondo la leggenda, il nome della città di Gjirokastra deriva dal nome della principessa Argjiro che sacrificò la propria vita per non cadere nelle mani degli ottomani che circondarono la fortezza subito dopo la morte del marito. Tradita da uno dei suoi uomini, si lanciò dalla torre più alta del castello con il suo bambino e precipitò su una scogliera. Visita della cittadella, del Museo delle Armi, del Museo Etnografico. Pernottamento in hotel Argjiro 4* tradizionale.

Ardenice e Berat

Ardenice e Berat

3° giorno: Gjirokaster – Ardenice – Berat  

Dopo la prima colazione, partenza verso il monastero di Ardenice, costruito nel XIII° sec. da Androniki Paleologo II sulle rovine di un antico tempio pagano dedicato alla dea greca della caccia Artemide. Nel XV° secolo, in questo monastero ha avuto luogo il matrimonio dell’eroe nazionale albanese Scanderbeg con Donika Arjaniti. Dopo la visita del monastero partenza verso Berat, conosciuta come "la città dalle mille finestre", dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Visita del Castello, al cui interno si trovano il Museo Nazionale delle Icone Onufri, pittore albanese del XVI° sec., considerato un innovatore rispetto alle rigide convenzioni artistiche del periodo e l’interessante Museo Etnografico; la visita prosegue attraverso i quartieri storici della città, Mangalem, Gorica e Kalaja.  Pernottamento in hotel Mangalemi 4* tradizionale.

Voskopoja e Korca

Voskopoja e Korca

4° giorno: Berat – Voskopoja – Korca

Dopo la prima colazione, partenza per Voskopoja, città con una ricca cultura bizantina e tanti monumenti tra cui un certo numero di chiese e monasteri ortodossi: chiesa di St. Ilias 18° sec., St. Prodhomi, Santa Maria, St. Costandini e Santa Helena. Tra alte montagne, foreste e campi verdi, Voskopoja è a tutti gli effetti un tipico paese balcanico. Pranzo tradizionale in un ristorante tradizionale. Proseguimento per Korca, il centro intellettuale dell'Albania meridionale, una città con un fiero patrimonio culturale. Si tratta di un luogo eccezionalmente piacevole e ben curato. Visita del centro storico: cattedrale ortodossa, vecchio bazar ottomano. È conosciuta per le sue serenate. Pernottamento in hotel Hani i Pazarit 4* tradizionale o similare.

Ohrid

Ohrid

5° giorno: Korce – Ohrid (Macedonia del Nord)

Dopo la prima colazione, partenza per Ohrid (Macedonia del Nord), la città più seducente del paese, un luogo magico su un lago dai colori del sogno, città antica patrimonio UNESCO. La città ha un suggestivo centro storico che si riversa per le strade ripide, costellato di belle chiese e sormontato dalle ossa di un castello medievale. Ristoranti tradizionali e caffè sul lago animano le strade di ciottoli. Visita della chiesa Santa Sofia del XI secolo, l’antico teatro d’epoca ellenistica, le rovine della vecchia Università di St. Clemente (discepolo di S. Cirillo e S. Metodio, i fondatori dell’alfabeto cirillico), il monastero St. Naum (studioso medievale e maestro, venerato come santo dalla chiesa Ortodossa). Gita in barca dal monastero St. Naum alla città di Ohrid per contemplare un magnifico panorama.  Pernottamento all’hotel Unique SPA & Resort 4* o similare.

Bitola ed Eraclea

Bitola ed Eraclea

6° giorno: Ohrid – Bitola – Eraclea – Ohrid

Dopo la prima colazione, partenza per Bitola – la "città dei consoli". Visita del centro storico, delle sue eleganti case coloniche fatiscenti e colorate del XVIII e XIX secolo, insieme a un autentico bazar ottomano. A pochi chilometri da Bitola, si trova il sito archeologico Heraclea Lyncestis – fondato da Filippo II di Macedonia. Eraclea divenne commercialmente significativa prima dell’arrivo dei Romani nel 168 a.C., e la sua posizione sulla via Egnatia la mantenne prospera. Nel 4° secolo Eraclea divenne sede episcopale, e successivamente fu saccheggiata dai Goti e dagli Slavi. Ammirare le terme romane, il portico e l'anfiteatro, la suggestiva basilica paleocristiana e le rovine del palazzo episcopale, con bellissimi mosaici pavimentali ben conservati - sono unici nel rappresentare alberi e animali endemici. Pranzo presso una famiglia locale a Bitola. Rientro ad Ohrid, pernottamento all’hotel Unique SPA & Resort 4* o similare.

Skopje

Skopje

7° giorno: Ohrid – Skopje

Dopo la prima colazione, partenza per Skopje, la capitale della Repubblica di Macedonia del Nord. Una città di charme, con le sue attrazioni d’epoca ottomana e bizantina le quali si concentrano intorno alla deliziosa Čaršija (bazar ottomano), delimitata dal quattrocentesco Kameni Most (Ponte di pietra) e dalla Fortezza di Tvrdina Kale - il guardiano di Skopje sin dal V secolo. In centro nasconde siti interessanti: la vecchia stazione, il museo archeologico, la casa commemorativa di Madre Teresa di Calcutta, la piazza Macedonia, il museo dell’olocausto, la chiesa di St. Spas con la bella iconostasi intagliata nel legno – XIX secolo, l’Hammam di Daut Pascia – ora trasformato in galleria d’arte, la moschea di Mustafa Pascia. Rientro in hotel, pernottamento all’hotel Stone Bridge 5 * o similare.

Italia

Italia

8° giorno: Skopje – Italia

Prima colazione. Tempo a disposizione fino al trasferimento all’aeroporto per la partenza in Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 1570 €

Lo trovi anche in


Cultura

Tipologia