Anatolia, la porta d'Oriente in Turchia

Durata 11 giorni

TURCHIA

Anatolia, la Porta dell’Oriente

ESCLUSIVA VIAGGI DELL’ELEFANTE

Viaggio di gruppo / minimo 2 partecipanti

11 giorni / 10 notti

 

Partenze 2020: ogni martedì & domenica

 

Anatolia, “la terra del “sorgere del sole”, misteriosa, affascinante e ricca di testimonianze storiche. Un incantevole viaggio tra la storia, la cultura e i paesaggi di questa regione magica e di straordinaria bellezza.

 

Esperienze consigliate:

-       Esperienza in mongolfiera in Cappadocia

-       Serata Turca con la cena in Cappadocia

-       2 ore di guida in QUAD al tramonto (ATV experience) in Cappadocia



Condizioni di viaggio

Hotel considerati o similari:

Ankara - Hilton 5*, doppia standard

Cappadocia - Kayakapi Premium Cave 5*, doppia prime

Adiyaman - Hilton Garden Inn 4* o Isias, doppia standard

Urfa       - Manici Urfa 4* o Hilton Garden Inn 4*, doppia standard

Midyat - Kasr-I Nevroz 4* o Shmayaa 4*, doppia standard

Mardin - Kaya Ninova o Osmanli Konagi, doppia standard

 

CONDIZIONI di viaggio

Viaggio di gruppo, minimo 2/4/6 partecipanti

Prezzi per persona, a partire da:

 

minimo 2 partecipanti:                 Euro 2.990,00                    Suppl. singola Euro 475,00

minimo 4 partecipanti:                 Euro 2.340,00                    Suppl. singola Euro 475,00          

minimo 6 partecipanti:                 Euro 1.870,00                    Suppl. singola Euro 475,00

 

Tasse aeroportuali a partire da Euro 180,00 (soggette a riconferma)

Quota d’iscrizione obbligatoriaEuro 70,00 (comprende assicurazione medico-bagaglio)

Protezione Elefante: vedi sezione documenti utili del sito www.viaggidellelefante.it

 

La quota comprende:

-          Volo di linea Italia/ Ankara -- Mardin/Italia in classe economica:

-          Trattamento di prima colazione inclusa negli albeghi indicati

-          Tassa di soggiorno

-          Trasferimenti privati aeroporto/ hotel/ aeroporto

-          Trasferimenti privati per tutto il tour come da programma

-          Le visite privati ed ingressi come indicato da programma

-          Guida locale parlante italiano (guida in italiano soggetta a disponibilità)

-          2 cene (giorno 6, giorno 9)

 

La quota non comprende:

-          Tasse aeroportuali

-          Mance, facchinaggio e spese di carattere personale

-          Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”

 

NOTE IMPORTANTI:

Le suddette quote possono variare in base alla reale disponibilità aerea e alberghiera al momento della prenotazione. 

Gli alberghi indicati potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Le categorie ufficiali degli alberghi sono stabilite dagli organi locali e perciò possono non essere comparabili a quelle italiane.

Occasionalmente potrebbe accadere che durante le visite previste nell’itinerario qualche edificio o monumento sia in ristrutturazione e pertanto del tutto o parzialmente non visitabile. L’inizio e il termine di dette opere non ci viene comunicato tempestivamente dagli organi locali e pertanto può sfuggire al nostro controllo.

In alcuni casi, per motivi operativi per avverse condizioni meteo, l’ordine delle visite potrebbe pertanto subire alcune modifiche. Ci scusiamo per ogni eventuale disagio non dipendente dalla nostra organizzazione nel caso in cui ciò dovesse accadere durante il viaggio.


Itinerario di viaggio


Ankara

Ankara

1° giorno,           Italia – Ankara

Partenza con volo Turkish Airlines per Ankara, la capitale della Turchia, popolosa città di circa 5.000.000 di abitanti. Arrivo in aeroporto e trasferimento all’hotel, pernottamento.

Ankara

Ankara

2° giorno,           Ankara

Prima colazione in hotel. Visita città: lo splendido Museo delle Civiltà Anatoliche e il mausoleo AnitKabir, un maestoso tributo ad Ataturk, padre fondatore della Turchia moderna; proseguimento verso la Cittadella per una breve passeggiata a piedi. Rientro in hotel. Pernottamento.

Cappadocia

Cappadocia

3° giorno,           Ankara - Cappadocia

Dopo la prima colazione, partenza per la Cappadocia, regione storica dell’Asia minore. Trovandosi a cavallo fra l’Asia minore e la Mesopotamia, la Cappadocia è stata per secoli un crocevia di rotte commerciali. Il suo nome significa “la terra dei bei cavalli”, ed è caratterizzata da particolarità geologiche uniche al mondo, e da numerosi insediamenti rupestri. Attualmente è posta nella lista dei Patrimoni Unesco. Incontro con il suo paesaggio lunare: la Vale Rossa è circondata dalle montagne "tavola”; breve passeggiata in questa spettacolare valle. Pernottamento.

Cappadocia

Cappadocia

4° giorno,           Cappadocia

Dopo la prima colazione, visita del Museo all'aperto di Goreme, dove si trovano i resti di chiese scavate nella roccia. A soli 10 minuti d’auto arriviamo a Guvercinlik, la Valle dei Piccioni, dove possiamo contemplare i coni di cenere vulcanica scolpiti dal vento e trasformati in opere d'arte, con i buchi per l’allevamento dei piccioni fatti dall'uomo.  Visita del castello di Uchisar, cittadella secolare arroccata su uno sperone roccioso, con panorama mozzafiato della Cappadocia dall'alto. Rientro e pernottamento all’hotel.

Cappadocia

Cappadocia

5° giorno,           Cappadocia

Prima colazione. Visita di un centro di tessitura di tappeti, da dove possiamo contemplare uno dei panorami più spettacolari della Cappadocia (a Pasabag). Questo è il posto migliore per fotografare i "camini delle fate". Tempo a disposizione. Pernottamento.

Suggerimento:un’esperienza indimenticabile al bordo di una mongolfiera (*) per un volo sulle straordinarie formazioni rocciose della Cappadocia. 

Informazioni utili

- I bambini sotto i 6 anni non sono ammessi sulle mongolfiere

- Il prelievo in hotel inizia solitamente 1 ora prima del decollo

- Le donne incinte non dovrebbero volare per il rischio di atterraggi turbolenti

- Il tour in mongolfiera dipende totalmente dal tempo e dal vento

(*) Il pacchetto prevede l'esperienza unica in mongolfiera, il cui costo può occasionalmente variare a seguito di eventi e manifestazioni speciali.

Adiyaman

Adiyaman

6° giorno,           Cappadocia - Adiyaman

Prima colazione e partenza per Adiyaman, con una sosta breve a Kayseri per visitare il bazar. Adiyaman è uno degli insediamenti umani più antichi del mondo, e diverse civiltà hanno transitato in questo territorio, lasciando le loro tracce. Il Museo Archeologico ospita reperti regionali che risalgono al Neolitico e al Calcolitico. Le rovine della cittadella Abbaside (restaurata dai Selgiuchidi) e la moschea Ulu del XIV secolo sono tra gli altri siti storici che meritano una visita. A 5 km a nord si trova Perrin, che vanta una grande necropoli romana scavata nella roccia e nel terreno. Pernottamento e cena in hotel.

Monte Nemrut e Urfa

Monte Nemrut e Urfa

7° giorno,           Adiyaman – Monte Nemrut – Urfa

Dopo la prima colazione, partenza verso il Monte Nemrut. Arrivo e camminata fino alla cima. Qui contempliamo l'alba, memorabile tra le statue di dimensioni colossali e le teste di re e dei. La sommità del Nemrut Dagi è un immenso santuario funebre, eretto nel I secolo a.C. dal re Antioco I Commagene. Due enormi terrazze celebrano, in grandiose statue, le divinità greche e persiane e il re stesso che, nel solco della tradizione orientale, è elevato a dio. Visita dell’Arsameia, che un tempo era la capitale del regno di Commagene; proseguimento per l'antico ponte di Septimus Severus sul torrente Cendere, e il tumulo di Karakus dove furono sepolti i membri della famiglia reale. Al termine delle visite proseguimento per Urfa. Arrivo ad Urfa, tempo a disposizione.  Pernottamento.

Urfa

Urfa

8° giorno,           Urfa

Prima colazione. Visita del Gobekli tepe che è un santuario eretto sul punto più alto di una catena montuosa allungata a circa 15 km a nord-est della città di Sanliurfa. Questo santuario è, secondo gli archeologi, il più antico del mondo, poiché ha circa 11.500 anni. Tempo a disposizione per il pranzo, visita della grotta di Abramo e delle piscine delle carpe sante che lo circondano. Passeggiata per il bazar orientale coperto e a Gumrukhani, antico posto di ristoro per carovane che percorrevano la via della seta. Proseguimento fino ad Harran, un villaggio di case in mattoni di fango menzionato nel libro della genesi, in cui Abramo trascorse gli ultimi anni della sua vita. Rientro in hotel. Pernottamento.

Midyat

Midyat

9° giorno,           Urfa - Midyat

Prima colazione e partenza per Diyarbakir (conosciuta anticamente come Amida), città situata lungo le sponde del fiume Tigri, nota per l’interesse culturale e per il suo ricco folklore. Visita della città vecchia, passeggiando lungo le mura della città. Proseguimento fino ad Hasankeyf, città antica che nel corso della storia è stata uno dei luoghi più importanti per i sovrani della Mesopotamia. Proseguimento verso Midyat.  Arrivo, cena e pernottamento in hotel.

Mardin

Mardin

10 ° giorno,        Midyat - Mardin

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di Midyat; il monastero di San Gabriele (Mor Gabriel), il più antico monastero ortodosso siriaco funzionante, residenza del vescovo metropolitano di Tur Abdin; il monastero di San Anania (Mor Hananyo), altro importante monastero ortodosso siriaco. Proseguimento verso Mardin, città incantevole della Mesopotamia. Passeggiata per Mardin. Pernottamento.

Italia

Italia

11° giorno,         Mardin – Italia

Prima colazione e tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Rientro in Italia con volo Turkish Airlines.

Richiedi informazioni
A partire da 2990 €

Lo trovi anche in