Essenza dell'Oman

Durata 7 giorni

ESCLUSIVA VIAGGI DELL’ELEFANTE

Viaggio di gruppo – minimo 4 partecipanti

7 giorni / 6 notti

Date di partenza 2024: ogni domenica

Un viaggio emozionante alla scoperta di un Paese sicuro e pieno di meraviglie naturali e culturali. Conoscerete un Oman autentico in un tour completo, dove le emozioni dell’animo si intervalleranno in completa armonia, Muscat con la sua Moschea, il souk e minareti, Wahiba Sands, le alte montaghe e le oasi e per finire la splendida ospitalità che contraddistingue il popolo Omanita.

Esperienze consigliate

  • Crociera di due ore al tramonto, costeggiando la splendida baia dal porto storico di Muscat fino al villaggio dei pescatori di Sidab, sorseggiando una buona tazza di “Kahwa “the o caffè Omanita.
  • Osservazione dei delfini di due ore



Condizioni di viaggio

Nota: eventuale late check-out su richiesta, supplemento da applicare.

NB: Il programma di viaggio, così come l'ordine delle visite, i pranzi e gli operativi voli, per motivi tecnici e/o operativi, può essere modificato in loco senza preavviso.

 

NB: Potrebbe altresì accadere che edifici e monumenti la cui visita è prevista dall’itinerario risultino inaccessibili, del tutto o parzialmente, senza preavviso, a causa di improvvise chiusure per manutenzione o per impegni ufficiali imposti dalle autorità locali. Poiché non sempre tali impedimenti vengono comunicati in modo tempestivo ai nostri uffici può risultare difficile avvisare preventivamente i clienti e provvedere ad attività alternative. Nello sfortunato evento si verifichino tali inconvenienti in corso di viaggio sarà tuttavia nostra premura fare in modo che le visite perse, compatibilmente con l’itinerario, possano essere recuperate in un secondo momento o sostituite da attività alternative nei limite del possibile.

Alberghi considerati o similari:

categoria standard

Muscat – Al Falaj hotel Muscat 4*, camera standard

Nizwa – Golden Tulip Nizwa 4*,  camera standard

Deserto di Wahiba – 1000 nights camp, tenda Sheikh

Ras al Jinz – Ras Al Jinz Turtle Reserve 2*, tenda eco

 

categoria superiore

Muscat – Shangri-La Al Bandar 5*, camera deluxe

Hail Al Shas (Nizwa) – The View Camp, camera superiore

Deserto di Wahiba – Desert nights camp, villa deluxe

Ras al Jinz – Ras Al Jinz Turtle Reserve 2*, tenda eco

 

CONDIZIONI DI VIAGGIO

Viaggio di gruppo minimo 4 partecipanti

Prezzi per persona, a partire da:                                                                                                                                          

 

gennaio, febbraio, marzo, aprile, ottobre, novembre, dicembre

categoria standard                                                                   

quota base                        Euro 3.150,00                    Suppl. singola    Euro    540,00

 

categoria superior                                                                 

quota base                         Euro 3.860,00                    Suppl. singola Euro 1.390,00

 

maggio, giugno, luglio, agosto, settembre

categoria standard                                                                  

quota base                        Euro 2.890,00                    Suppl. singola    Euro     490,00

 

categoria superior                                                                 

quota base                        Euro 3.290,00                    Suppl. singola    Euro     990,00

 

Per le partenze dal 12 al 18 febbraio, applicare supplemento di Euro 260,00 per persona

 

Tasse aeroportuali a partire da Euro 380,00 (soggette a riconferma)

Quota d’iscrizione obbligatoria Euro 85,00 a persona (comprende assicurazione medico-bagaglio)

Protezione Elefante da calcolare:  https://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

 


Itinerario di viaggio


1° giorno,Italia – Muscat

1° giorno,Italia – Muscat

Partenza con volo di linea per Muscat. Arrivo in serata, disbrigo delle formalità doganali, incontro con il nostro referente in loco e trasferimento all’albergo selezionato. Cena libera e pernottamento.

 

2° giorno, Muscat

2° giorno, Muscat

Prima colazione. Partenza per la visita di Muscat di mezza giornata. Si inizia con una visita alla magnifica Grande Moschea costruita con arenaria e marmo. Un bellissimo lampadario Swarowski ed un enorme tappeto persiano fatti a mano adornano la sala di preghiera principale. Si attraversa l'area delle Ambasciate (fotografie vietate), sosta fotografica al Palazzo Al Alam, il palazzo del Sultano. Si prosegue con la visita ai forti Mirani e Jalali (solo all'esterno). Visita del museo privato Bait Al Zubair, situato nel centro storico di Muscat, è noto per la sua collezione di costumi tradizionali, gioielli antichi e armi. Si continua al Muttrah Souq, è uno dei mercati più antichi dell'Oman, risalente a circa duecento anni fa. La sua antichità ha forse aumentato la portata della sua bellezza, magia e fascino. Ritorno all'albergo. Tempo libero a disposizione. Cena libera e pernottamento.

(Nota: per la visita alla Moschea, si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della Grande Moschea. Le donne devono coprire completamente i capelli, le braccia e le gambe; gli uomini devono indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta a maniche lunghe. Visita non possibile il venerdì).

3° giorno, Muscat – Jabrin – Bahla – Al Hamra – Jebel Shams Grand Canyon – Nizwa

3° giorno, Muscat – Jabrin – Bahla – Al Hamra – Jebel Shams Grand Canyon – Nizwa

Prima colazione. Partenza verso Jabrin e visita del castello, un grande edificio rettangolare composto da cinque piani e contenente 55 camere. Questo castello si distingue per le iscrizioni e gli affreschi che adornano le sue stanze. I soffitti del castello sono decorati con dipinti e iscrizioni dell'era islamica e le sue porte sono splendidamente intagliate. Un Falaj attraversa il centro del castello. Sosta fotografica all'imponente Forte di Bahla (sito Unesco). E 'stato costruito nel terzo millennio AC. La lunghezza della facciata sud è di circa 112 metri, mentre la facciata est è di circa 114 metri. Visita del villaggio di Al Hamra, una delle città antiche meglio conservate del paese. Passeggiata tra i vecchi edifici abbandonati e le vecchie case di fango. Sosta al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate. Arrivo a Jebel Shams, il punto più alto dell'Oman a 3009 m. È veramente uno spettacolo incredibile in ogni momento della giornata. Si potrà ammirare la spettacolare vista dal/del "Grand Canyon". Sosta fotografica a Misfat Al Abreen, il villaggio vanta meravigliose terrazze agricole, bellissimi vicoli e vecchie case costruite su massicce rocce. Le vecchie abitazioni di Misfat Al Abreen sono tradizionali case di fango con tetti di palme, e sono uniche nel senso che sono costruite su solide fondamenta di roccia. Qui vedrete anche i tradizionali canali di irrigazione dell'Oman (sistema Falaj) dove l'acqua viene canalizzata da fonti sotterranee per sostenere l'agricoltura e l'uso domestico. Pernottamento a Nizwa

4° giorno,Nizwa – Al Manzifat – deserto di Wahiba

4° giorno,Nizwa – Al Manzifat – deserto di Wahiba

Prima colazione. Visita di Nizwa, l'ex capitale dell'Oman. La città sorge intorno alle mura del famoso Forte. La sua costruzione abbraccia sia linee architettoniche tradizionali che moderne. Visita del Souk, che è rimasto per centinaia di anni e sede di numerose industrie locali. Pugnali dell'Oman (khanjar), rame, gioielli in argento, vendita di bestiame, pesce, verdure e artigianato si possono trovare al souk. Visita di Al Manzifat, un villaggio in rovina. Gli stretti vicoli valorizzano l'architettura tradizionale del villaggio dove era necessario proteggersi dalle incursioni e dalle guerre tribali durante il Medioevo. Arrivo all'inizio del deserto di Wahiba. Le dune arrivano a 200 km di lunghezza e 100 km di larghezza fino al Mar Arabico e sono la terra dei beduini da 7.000 anni. Possibilità di avventurarsi tra le alte dune e assistere a un indimenticabile tramonto nel deserto, per poi raggiungere tranquillamente il campo. Possibilità di visitare una casa di una famiglia beduina. Pernottamento in un campo nel deserto di Wahiba.

5° giorno,deserto di Wahiba – Wadi Bani Khalid – Jalan Bani bu Ali & Bani Bu Hasan - Al Ashkara -  Ras Al Jinz

5° giorno,deserto di Wahiba – Wadi Bani Khalid – Jalan Bani bu Ali & Bani Bu Hasan - Al Ashkara - Ras Al Jinz

Prima colazione. Visita dell'incantevole Wadi Bani Khalid, oltre il villaggio con le sue infinite piantagioni di datteri. Si raggiunge il magnifico Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente mozzafiato. Tempo libero per tuffarsi nelle acque cristalline. Sosta fotografica al Jalan Bani Bu Ali, ""Moschea Hammouda"" che è un capolavoro architettonico che ha mantenuto vive le tradizioni. La moschea è famosa per le sue caratteristiche 52 cupole ed è basata su un bellissimo disegno geometrico. E' stata costruita in un'epoca senza tecnologia moderna e ingegneria. Questa meraviglia architettonica è l'unica nella zona che ha un Falaj. Arrivo ad Ashkharah, (dal nome di una pianta del deserto velenosa) la città chiave di questa zona. Sosta fotografica alle splendide spiagge sabbiose dove poter ammirare diverse specie di uccelli. Le maree della spiaggia di Al Ashkara sono molto più forti rispetto a quelle sulle spiagge di Muscat.

Si procede alla visita della riserva per tartarughe di Ras AI Jinz, famosa in tutto il mondo per la nidificazione della tartaruga verde in via di estinzione, Chelonia mydas. Probabilmente la più importante concentrazione di nidificazione sull'Oceano Indiano. Pernottamento in albergo nell'area di Sur.

6° giorno,Ras Al Jinz – Wadi Shab – spiaggia di Fins – Bimah – Muscat

6° giorno,Ras Al Jinz – Wadi Shab – spiaggia di Fins – Bimah – Muscat

Prima colazione. Sosta fotografica a Wadi Shab. L'acqua dolce che precipita dalla cima delle montagne incontra l'acqua salmastra sulle sue rive, creando una diversità ambientale unica per questo wadi e diversa rispetto agli altri che si trovano in Oman. Sosta a "Fins (bianca) Beach". Una splendida spiaggia di sabbia e ciottoli perfetta per sfuggire alla vita frenetica della città. Come suggerisce il nome, la caratteristica della spiaggia è il suo colore bianco. La sabbia e le pietre che si trovano su di essa sono davvero di una sorprendente tonalità di bianco. Sosta a Bimah Sinkhole, una profonda depressione naturale piena d'acqua. La gente del posto dice che una meteora è caduta in questo punto, causando la depressione naturale e formando un piccolo lago. Traversata fuoristrada del Wadi Al Arbeieen; uno dei più meravigliosi wadi dell'Oman, è situato a circa 90 minuti da Muscat. È un'autentica colonna sonora naturale, formata dai suoni dell'acqua corrente, agli uccelli e al vento che scorre attraverso i canali stretti. Pernottamento a Muscat.

7° giorno,Muscat – Italia

7° giorno,Muscat – Italia

Prima colazione. Check-out alle ore 12.00. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro per l’Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 2890 €

QUANDO PARTIRE


2024
14
Luglio
2890 €
11
Agosto
2890 €
15
Settembre
2890 €
29
Settembre
2890 €
13
Ottobre
3150 €
27
Ottobre
3150 €
10
Novembre
3150 €
24
Novembre
3150 €
08
Dicembre
3150 €
22
Dicembre
3150 €
29
Dicembre
3150 €

Singole
Periodi
Garantite
Speciale Pasqua
Speciale Capodanno
Speciale Natale


Lo trovi anche in


Natura

Tipologia