Libano Nella terra dei cedri

Durata 8 giorni

LIBANO NELLA TERRA DEI CEDRI

ESCLUSIVA VIAGGI DELL’ELEFANTE

Viaggio di gruppo – minimo 2 partecipanti

8 giorni / 7 notti

Date di partenza 2024: ogni domenica

Il Libano è un paese tra i più affascinanti al mondo, un museo a cielo aperto con una straordinaria bellezza e ricchezza archeologica, culturale, naturalistica e folcloristica.Questo itinerario nella terra dei cedri vi permetterà di scoprire questo paese che è stato per millenni un punto di incontro tra civiltà differenti.



Condizioni di viaggio

NOTA BENE Il programma di viaggio, così come l'ordine delle visite, i pranzi e gli operativi voli, per motivi tecnici e/o operativi, può essere modificato in loco senza preavviso.

Alberghi considerati o similari:

Opzione A

Beirut – Hotel Parisian 4*, camera standard

Byblos – Hotel Ahiram 3* o Aleph Boutique Byblos 3* o Sandas 3*, camera standard

Opzione B

Beirut – Hotel Palm Beach 4* sup. o Ramada Downtown 4*, camera standard

Byblos – Hotel Ahiram 3* o Aleph Boutique Byblos 3* o Sands 3*, camera standard

Opzione C

Beirut – Martinez Radisson Blu 5* o Radisson Verdun 5*, camera standard

Byblos – Hotel Ahiram 3* o Aleph Boutique Byblos 3* o Sands 3*, camera standard

--

Viaggio di gruppo minimo 4 partecipanti -  Prezzi per persona a partire da:

Opzione A

Bassa stagione (07 gennaio – 05 aprile; 17 aprile – 08 giugno; 15 settembre – 22 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.110,00

Supplemento singola da Euro 340,00

Alta stagione (06 – 16 aprile; 10 giugno – 14 settembre; 23 -31 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.190,00

Supplemento singola da Euro 370,00

Opzione B

Bassa stagione (07 gennaio – 05 aprile; 17 aprile – 08 giugno; 15 settembre – 22 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.130,00

Supplemento singola da Euro 370,00

Alta stagione (06 – 16 aprile; 10 giugno – 14 settembre; 23 -31 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.240,00

Supplemento singola da Euro 400,0

Opzione C

Bassa stagione (07 gennaio – 05 aprile; 17 aprile – 08 giugno; 15 settembre – 22 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.240,00

Supplemento singola da Euro 390,00

Alta stagione (06 – 16 aprile; 10 giugno – 14 settembre; 23 -31 dicembre)

Quota per persona da Euro 2.370,00

Supplemento singola da Euro 470,0

Tasse aeroportuali a partire da Euro 320,00 (soggette a riconferma)

Quota d’iscrizione obbligatoria Euro 85,00 a persona (comprende assicurazione medico-bagaglio)

Protezione Elefante:  https://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

La quote comprende:

- Volo di linea Italia/ Beirut/ Italia in classe economica

- Nostro personale parlante inglese in aeroporto a Beirut

- Trasferimento aeroporto/ albergo/ aeroporto

- 7 notti in camera doppia con la prima colazione e cena inclusa (bevande escluse)

- Guida accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 7° giorno (6 giorni)

- Ingressi ai siti

- Trasporti in veicolo privato A/C in base al numero di partecipanti

- Kit di viaggio, guida del Libano

- Polizza medico/bagaglio

La quota non comprende:

- Tasse aeroportuali

- Mance, facchinaggio e spese di carattere personale

- Mance obbligatorie Euro 40,00

- Pranzi durante il tour Euro 230,00

- Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”

Note importanti:

Le suddette quote possono variare in base alla reale disponibilità aerea e alberghiera al momento della prenotazione. 

Gli alberghi indicati potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Le categorie ufficiali degli alberghi sono stabilite dagli organi locali e perciò possono non essere comparabili a quelle italiane.

Occasionalmente potrebbe accadere che durante le visite previste nell’itinerario qualche edificio o monumento sia in ristrutturazione e pertanto del tutto o parzialmente non visitabile. L’inizio e il termine di dette opere non ci viene comunicato tempestivamente dagli organi locali e pertanto può sfuggire al nostro controllo.

In alcuni casi, per motivi operativi per avverse condizioni meteo, l’ordine delle visite potrebbe pertanto subire alcune modifiche. Ci scusiamo per ogni eventuale disagio non dipendente dalla nostra organizzazione nel caso in cui ciò dovesse accadere durante il viaggio.

Parità valutaria: 1 Euro = USD 1,07


Itinerario di viaggio


 Italia -  Beirut

Italia - Beirut

1° giorno,            Italia -  Beirut

Partenza con volo di linea. Arrivo presso l’aeroporto internazionale di Beirut. Ottenimento del visto (gratuito). Incontro con il nostro referente in loco e trasferimento in albergo,  sistemazione. Cena e pernottamento in albergo.

  Beirut – Sidone – Tiro – Beirut

Beirut – Sidone – Tiro – Beirut

2° giorno,            Beirut – Sidone – Tiro – Beirut (78 km)

Prima colazione. Partenza verso il sud del paese, per la visita dell'antica Tyre (Tiro), che fu fondata dai Fenici nel III millennio a.C. Ai tempi dei Fenici era famosa per le tinte color rosso porpora e la lavorazione del vetro; oggi è conosciuta e apprezzata per le rovine romane. Proseguimento per Sidone, città costiera situata a 40 Km dalla capitale dove si visiteranno il castello del mare e il souk. Il centro storico è ancora in piedi con i suoi vicoli e i suoi souk (mercati) che hanno mantenuto le loro caratteristiche medievali. La sua storia antica è oscura non solo per la mancanza di scavi archeologici, ma anche per il saccheggio delle sue antichità e monumenti antichi alla fine del XIX secolo e all'inizio del XX secolo. Pranzo libero. Rientrando a Beirut, una sosta al Tempio di Eshmun, antico luogo di culto dedicato ad Eshmun, la divinità fenicia della guarigione. Arrivo a Beirut, cena e pernottamento in albergo.

 Beirut – Harissa – Byblos

Beirut – Harissa – Byblos

3° giorno,            Beirut – Harissa – Byblos (43 km)

Prima colazione. Partenza per la visita della capitale del Libano: Beirut, l’esempio di convivenza multi religiosa. Si inizia con la Pigeons Rock, la Coastal Avenue e il centro città dove si visiterà uno dei più grandi progetti di ricostruzione del mondo e il Museo Nazionale dove poter rivivere la storia dell’antico paese dei cedri e dei Fenici (chiuso il lunedì). proseguimento per Harissa, prendendo la funivia (chiusa il lunedì) fino alla statua sacra della Nostra Signora per una vista mozzafiato su Jounieh e Beirut. Pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per Byblos, la città più antica del mondo abitata ininterrottamente per 5.000 anni. Visita la città di Byblos: la Cittadella, la Chiesa di San Giovanni e il vecchio porto. Byblos è anche direttamente associato alla storia e alla diffusione dell’alfabeto fenicio. Cena e pernottamento in albergo.

 

  Byblos – Cedars – Bcharreh – Qadisha – Byblos

Byblos – Cedars – Bcharreh – Qadisha – Byblos

4° giorno,            Byblos – Cedars – Bcharreh – Qadisha – Byblos (124 km)

Prima colazione. Partenza verso il nord, e salita verso alla foresta dei Cedri, dove sono rimasti solo circa 400 alberi, alcuni hanno più di 2000 anni. Passeggiate nella foresta che oggi è un eco-museo. Proseguimento per Bcharreh, un villaggio arroccato in cima alla splendida Valle di Qadisha che sembra di esser uscito da un libro di fiabe. Ci sono case tradizionali dai tetti rossi, viste panoramiche, alberi di cedro. Sia Bcharreh, sia il Wadi Qadisha sono entrambi Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Bcharreh è nota anche come la città natale del poeta libanese Khalil Gibran, visita al museo per scoprire le sue opere. Pranzo libero. Fine visita, rientro a Byblos. Cena e pernottamento in albergo.

Byblos – Jeita – Faqra – Byblos

Byblos – Jeita – Faqra – Byblos

5° giorno,            Byblos – Jeita – Faqra – Byblos (53 km)

Prima colazione. Partenza per le grotte di Jeita, vero gioiello in armonia con una natura affascinante. Trasferimento in funivia alle caverne, che consistono in due parti, gallerie inferiori e superiori. I più bassi sono visitati in barca, mentre le caverne superiori a piedi. Si godrà di una temperatura fresca, il suono dell'acqua che scorre veloce, colonne e sculture che sono state formate dall'acqua e dal tempo, supportate da un efficace sistema di illuminazione, che consente di intravedere i tetti più alti. Proseguimento verso Faqra, circa 1500 metri sul livello del mare si trova un tempio romano in ottimo stato. Pranzo libero. Si attraversano i villaggi libanesi di montagna passando per Kfarbedian, Bickfaya fino a Broumana. Si prosegue per Beit Mery e si visita Deir Qalaa. Sulla via del ritorno a Byblos, si può osservare dall'alto della valle l'acquedotto romano di Zbeide, vicino a Mkalles. Cena e pernottamento in albergo.

Byblos – Baalbeck – Ksara – Anjar – Beirut

Byblos – Baalbeck – Ksara – Anjar – Beirut

6° giorno,            Byblos – Baalbeck – Ksara – Anjar – Beirut

Dopo la prima colazione partenza Baalbeck. Giornata dedicata alla visita del sito romano più imponente del Libano. Originariamente dedicata al dio Baal (adorato dai Fenici), da cui prese il nome, in seguito fu chiamata Heliopolis (Città del Sole) dai Greci; più tardi i Romani ne fecero un centro di culto del dio Giove. Visita dell'acropoli, una delle più grandi del mondo. Il complesso è lungo circa 300 m e ha due templi con portici, due cortili e un recinto sacro costruito durante il periodo di dominazione araba. Il Tempio di Giove, completato intorno al 60 d.C., è situato su un alto basamento in cima a una scalinata monumentale; rimangono solo sei delle colossali colonne (m 22), che danno comunque un'idea della dimensione grandiosa dell'edificio originale. Visita al Tempio di Bacco, costruito intorno al 150 d.C., è abbastanza ben conservato. All'esterno dell'area principale appare il minuscolo e delizioso Tempio di Venere, un meraviglioso edificio circolare con colonne scanalate. Pranzo libero. Proseguimento verso la cantina di Ksara per un assaggio della produzione libanese. Al termine, proseguimento per Anjar per la visita al sito Omayyade, il più imponente sito archeologico del Libano. Rientro a Beirut, cena e pernottamento in albergo.

 Beirut – Deir el Qamar – Beiteddine – riserva di Barouk – Beirut

Beirut – Deir el Qamar – Beiteddine – riserva di Barouk – Beirut

7° giorno,            Beirut – Deir el Qamar – Beiteddine – riserva di Barouk – Beirut (48 km)

Prima colazione. Si prosegue poi per la visita di Deir El Qamar, prima capitale del Paese, 17 km a sud di Beirut, che con le sue strade strette ed i suoi palazzi storici è praticamente un museo all’aria aperta, protetto dall’Unesco. Proseguimento verso l'imponente palazzo di Beiteddine che è un gioiello del XIX secolo, unico nel suo genere. E’ uno dei più grandi tesori culturali del Libano con la sua architettura elaborata, i mosaici storici e le decorazioni inestimabili. Visita del palazzo ed i musei (costumi ed armi militari dell'epoca) e anche della collezione dei mosaici Bizantini. Pranzo libero. Partenza verso la più grande delle riserve naturali libanesi, la Riserva Naturale dei Cedri di Al-Shouf che si estende da Dahr Al-Baidar, a nord, fino al Monte Niha, a sud. Ricoperta da foreste di querce sui versanti nord-orientali e da foreste di ginepri e querce sui versanti sud-orientali, la riserva ha come attrattiva principale le tre magnifiche foreste di cedri di Maasser Al-Shouf, Barouk e Ain Zhalta - Bmohary. Rientro a Beirut, cena e pernottamento in albergo.

 Beirut – Italia

Beirut – Italia

8° giorno,            Beirut – Italia

Prima colazione. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto per il rientro in Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 2110 €

QUANDO PARTIRE


2024
23
Giugno
2190 €
30
Giugno
2190 €
07
Luglio
2190 €
14
Luglio
2190 €
21
Luglio
2190 €
28
Luglio
2190 €
04
Agosto
2190 €
11
Agosto
2190 €
18
Agosto
2190 €
25
Agosto
2190 €
01
Settembre
2190 €
08
Settembre
2190 €
15
Settembre
2110 €
22
Settembre
2110 €
29
Settembre
2110 €
06
Ottobre
2110 €
13
Ottobre
2110 €
20
Ottobre
2110 €
27
Ottobre
2110 €
03
Novembre
2110 €
10
Novembre
2110 €
17
Novembre
2110 €
24
Novembre
2110 €
01
Dicembre
2110 €
08
Dicembre
2110 €
15
Dicembre
2110 €
22
Dicembre
2110 €
29
Dicembre
2190 €

Singole
Periodi
Garantite
Speciale Pasqua
Speciale Capodanno
Speciale Natale


Lo trovi anche in