Meraviglie del nord del Cile e deserto di Atacama

Durata 12 giorni

Viaggio di gruppo in condivisione - minimo di 2 partecipanti

12 giorni / 11 notti

Un Paese unico, un lembo di terra stretto tra l’Oceano e le Ande ma talmente ricco di tesori naturali così diversi tra loro da sorprendere anche il più esperto viaggiatore. Maestose montagne dalle cime innevate, vulcani, lande desertiche, spiagge dorate e foreste sempreverdi, fiordi frastagliati che si tuffano a picco nelle profonde acque oceaniche offrono emozioni infinite che vanno dalla magia dei paesaggi alle leggende ed ai misteri delle gigantesche statue dell’isola di Pasqua, l’isola più isola di tutte, sospesa al confine tra oceano, cielo e stelle.



Condizioni di viaggio

Possibilità di partenze giornaliere su base individuale con servizi privati o di estendere il viaggio con un soggiorno all’isola di Pasqua e altre località cilene (quote su richiesta).

Alberghi considerati o similari

Santiago del Cile - Hotel Novotel Providencia 4*

Putre - Hotel Qantati 3* sup

Arica - Hotel Apacheta 3* sup

Iquique - Hotel Hilton Iquique 4*

San Pedro de Atacama -  Hotel Casa Don Tomas 3* sup

Santiago del Cile - Hotel Novotel Providencia 4*

CONDIZIONI DI VIAGGIO

Viaggio di gruppo, minimo 2 persone

Prezzi per persona a partire da:

in camera doppia                            Euro  5.480,00                   Suppl. singola Euro 740,00 

Tasse aeroportuali a partire da Euro 600,00 a persona (soggette a riconferma)

Quota d’iscrizione obbligatoria Euro 85,00 a persona (comprende assicurazione medico-bagaglio)

Protezione Elefante Annullamento da calcolare: https://www.viaggidellelefante.it/doc/Protezione_Elefante.pdf

La quota comprende:

-Voli aerei in classe economica calcolati sulla base della migliore tariffa disponibile al momento della programmazione

-1 bagaglio da stiva da 23 kg per persona su tutti i voli

-Pernottamenti negli alberghi indicati (o similari) con prima colazione

-Trasporto in veicoli privati o pullman gran turismo con servizio collettivo come specificato

-Pasti: 9 prime colazioni, 5 pranzi (di cui 1 al sacco) e 1 cena specificatamente indicati nel programma

-Visite ed escursioni specificatamente indicate nel programma con servizio regolare e guide locali di lingua italiana

-Ingressi a siti archeologici e riserve naturali specificatamente indicati nel programma

-Assistenza di personale specializzato

-Tasse e imposte di servizio

-Kit viaggio e guida

-Polizza medico/bagaglio

La quota non comprende:

-Pasti non indicati nel programma

-Bevande, extra di ogni genere, mance ad autisti e guide e spese di carattere personale

-Visite ed escursioni facoltative

-Tutto quanto non espressamente indicato nel programma o alla voce “la quota comprende”

Parità Valutaria:  1 Euro = Usd 1,07


Itinerario di viaggio


1° giorno, Italia - Santiago del Cile

1° giorno, Italia - Santiago del Cile

Partenza per Santiago del Cile con voli di linea. Pernottamento a bordo.

2° giorno, Santiago del Cile

2° giorno, Santiago del Cile

Arrivo a Santiago del Cile. Personale del nostro ufficio corrispondente in loco provvederà al trasferimento in albergo (check-in a partire dalle ore 14:00, assegnazione immediata della camera con supplemento). Resto della mattinata a disposizione. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita guidata della città che inizia con una piacevole passeggiata lungo il del centro storico e prosegue in pullman attraverso le strade ed i quartieri di maggior interesse cittadino per salire infine sul Cerro San Cristobal si gode una magnifica vista panoramica di Santiago del Cile e della cordigliera delle Ande. Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

3° giorno, Santiago del Cile - Viña del Mar - Valparaiso - Santiago del Cile (130km)

3° giorno, Santiago del Cile - Viña del Mar - Valparaiso - Santiago del Cile (130km)

Prima colazione in albergo e partenza verso la costa del Pacifico. Suggestivi panorami della regione in cui si producono i prestigiosi vini cileni faranno da cornice al percorso. Visita delle caratteristiche cittadine di Viña del Mar, con i suoi bei parchi fioriti e le spiagge dorate di Las Salinas e Reñaca, e Valparaiso, sospesa tra cielo e mare in un reticolo di vicoli, scale e ascensori, le cui bellezze artistiche e naturalistiche sono da sempre fonte di ispirazione per pittori e scrittori tra i quali il celebre Pablo Neruda. Pranzo libero in corso di escursione. Rientro a Santiago del Cile, cena libera e pernottamento.

4° giorno, Santiago del Cile - Arica - Putre (145km; altitudine 3.500 mslm)

4° giorno, Santiago del Cile - Arica - Putre (145km; altitudine 3.500 mslm)

Prima colazione in albergo, trasferimento all’aeroporto e partenza per Arica con volo di linea. Arrivo e visita guidata di Arica, nota come la città dell’eterna primavera per via del suo clima gradevole tutto l’anno. Tra i luoghi di maggior interesse le spiagge ed il pittoresco molo di pescatori, con le sue colonie di pellicani e leoni marini, la Cattedrale San Marcos e la Casa della Cultura, disegnate da Gustavo Eiffel. La visita termina sul Morro, la collina dalla quale si gode una magnifica vista panoramica della città e dell’Oceano Pacifico. Al termine partenza per Putre. Magnifici panorami faranno da cornice al viaggio che prevede la sosta per il pranzo (incluso) e per ammirare i geroglifici della valle di Lluta, i cactus candelabro nella Quebrada de Cardones e, condizioni meteo permettendo, per una passeggiata nel Pucará de Copaquilla, un complesso archeologico dichiarato monumento storico nazionale. Arrivo a Putre sistemazione in albergo, cena (inclusa) e pernottamento.

5° giorno, Putre - Parco Nazionale di Lauca (altitudine 4.500 mslm) - Arica (240km)

5° giorno, Putre - Parco Nazionale di Lauca (altitudine 4.500 mslm) - Arica (240km)

Prima colazione in albergo e partenza per l’escursione dell’intera giornata al Parco Nazionale di Lauca, dichiarato dall’Unesco riserva mondiale della biosfera e ricco di una spettacolare fauna e flora tipica dell’altipiano andino come vigogne, lama, alpaca, fenicotteri oltre a numerose specie di uccelli tra i quali, con un po’ di fortuna, si potranno avvistare anche Nandù e Condor. Al termine partenza per il villaggio di Parinacota, dichiarato monumento nazionale e costituito da poche abitazioni in adobe e tetto di paglia costruite a ridosso di una chiesa in tipico stile andino. Proseguimento per il Lago Chungará, situato a 4.500 metri di altezza e circondato dai vulcani gemelli Parinacota (6.330 metri) e Pomerape (6.240 metri). Pranzo al sacco (incluso) sulla sponda del lago. Al termine trasferimento ad Arica, sistemazione in albergo, cena libera e pernottamento.

6° giorno, Arica - Iquique (310km)

6° giorno, Arica - Iquique (310km)

Prima colazione in albergo e partenza per Iquique attraversando parte del deserto e della Riserva Nazionale Pampa del Tamarugal, dove l’arido paesaggio si trasforma in boschi di Tamarugos, alberi che si sono adattati al terreno secco e salino. Durante il percorso sosta al Cerro Unita per la visita al Gigante di Atacama, la figura antropomorfa più grande al mondo con i suoi 86 metri d’altezza raffigurante un capo tribù Tiwanaku. Proseguimento per le miniere di salnitro di Humberstone e Santa Laura, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nel secolo passato, questa zona ebbe un periodo di notevole sviluppo per la produzione di salnitro che veniva esportato in Europa e Stati Uniti. Durante la visita si potranno osservare gli edifici adibiti ad abitazioni, il mercato, il teatro, la chiesa, la piscina, e la zona della dei macchinari. Pranzo (incluso) in corso di escursione. Arrivo ad Iquique e visita ai luoghi e monumenti più rappresentativi della città. Tra questi il Palazzo Astoreca, il teatro comunale, la cattedrale, il palazzo Rimac, Piazza Prat, la Torre dell’orologio, la Calle Baquedano, ricca di edifici storici, la spiaggia Cavancha, il villaggio di pescatori, il molo Prat, con leoni marini e pellicani ed il Paseo Lynch. Sistemazione in albergo, cena libera e pernottamento.

7° giorno, Iquique - Tocopilla - Calama - San Pedro de Atacama (490km; altitudine 2.400 mslm)

7° giorno, Iquique - Tocopilla - Calama - San Pedro de Atacama (490km; altitudine 2.400 mslm)

Prima colazione in albergo e partenza per San Pedro de Atacama. La costa del Pacifico, i borghi di pescatori e, a seguire, suggestivi panorami desertici faranno da cornice al viaggio che prevede la sosta per il pranzo (incluso) a Tocopilla, capoluogo della regione cilena di Antofagasta. Arrivo a San Pedro de Atacama e sistemazione in albergo. Cena libera e pernottamento.

8° giorno, San Pedro de Atacama (80km; altitudine 4.500 mslm)

8° giorno, San Pedro de Atacama (80km; altitudine 4.500 mslm)

Prima colazione in albergo. La mattinata inizia con l’escursione ai laghi Miñiques e Miscanti, due specchi d’acqua dolce di una splendente tonalità azzurra situati nella Reserva Nacional de los Flamencos a 4.500 metri sul livello del mare, e prosegue con la visita ed il pranzo (incluso) al villaggio di Socaire, che vanta una graziosa chiesa coloniale con un soffitto in legno di cactus. L’escursione prosegue con la visita al Salar de Atacama, immenso bacino di acqua salmastra coperta in superficie da un bianco manto salino in mezzo al quale si aprono a macchia piccole lagune dalle acque turchesi. Tra queste la più famosa è la laguna Chaxa, regno di una colonia di fenicotteri rosa. Durante il ritorno a San Pedro sosta per la visita al villaggio di Toconao, con la sua caratteristica chiesa realizzata in roccia vulcanica Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

9° giorno, San Pedro de Atacama - Tatio - San Pedro de Atacama (170km)

9° giorno, San Pedro de Atacama - Tatio - San Pedro de Atacama (170km)

Sveglia di buon mattino e partenza per l’escursione ai geyser di El Tatio dove prima dell’alba numerosi pennacchi di vapore si elevano altissimi da pozze d’acqua termale. Prima colazione di fronte al campo geotermale e rientro in albergo sotto lo sguardo vigile e severo dei vulcani Tocorpuri e Sairecabur sullo sfondo. Pranzo libero e tempo a disposizione per la visita della cittadina e dell’animato mercato locale. Nel tardo pomeriggio partenza per la visita alla cordigliera del sale con la Valle di Marte (nota anche come la valle della morte) e la celebre Valle della Luna che la luce del tramonto illumina di mille riflessi dei cristalli affioranti dalla sabbia del deserto. Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

10° giorno, San Pedro de Atacama - Calama - Santiago del Cile (120km)

10° giorno, San Pedro de Atacama - Calama - Santiago del Cile (120km)

Prima colazione in albergo, trasferimento all’aeroporto di Calama e partenza per Santiago del Cile con volo di linea. Arrivo, trasferimento e sistemazione in albergo. Cena libera e pernottamento.

11° giorno, Santiago del Cile - Italia

11° giorno, Santiago del Cile - Italia

Prima colazione in albergo, trasferimento all’aeroporto di Santiago del Cile e partenza per l’Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.

12° giorno, Italia

12° giorno, Italia

Arrivo in Italia e termine del viaggio.

Richiedi informazioni
A partire da 5480 €

QUANDO PARTIRE


2024
24
Giugno
5480 €
08
Luglio
5480 €
22
Luglio
5480 €
05
Agosto
5480 €
19
Agosto
5480 €
26
Agosto
5480 €
23
Settembre
5480 €
05
Ottobre
5480 €
21
Ottobre
5480 €
04
Novembre
5480 €
18
Novembre
5480 €

Singole
Periodi
Garantite
Speciale Pasqua
Speciale Capodanno
Speciale Natale


Lo trovi anche in


Natura

Tipologia

Condivisione

Catalogo