Polonia - Guida al viaggio

DATI DEL PAESE

Capitale : Varsavia

Popolazione : 38.432.000 circa.   

Superficie : 312.683 Km²

Prefisso per l'Italia :0039

Prefisso dall'Italia : 0048

 

CLIMA

Il clima è continentale, con estate breve e abbastanza calda ed inverno molto freddo (da metà ottobre a metà aprile) con punte minime intorno anche ai -20°


LINGUA

La lingua ufficiale è il polacco.


FUSO ORARIO

Stessa ora dell’Italia.


VALUTA

 

RELIGIONE

La religione cattolica è la più diffusa (sulla base di studi recenti, circa il 95 % della popolazione polacca si professerebbe cattolico). Sono presenti anche ortodossi (soprattutto nella zona di confine con la Bielorussia), protestanti, musulmani ed ebrei. 


Documentazione necessaria per l’ingresso nel Paese

Il Ministero dell'Interno polacco ha disposto il ripristino temporaneo dei controlli alle frontiere interne della Repubblica di Polonia, in previsione della prossima COP 24 UNFCCC. Il provvedimento è in vigore dal 22 novembre al 16 dicembre 2018. I controlli vengono ripristinati temporaneamente alle frontiere con la Rep. Ceca, Rep. Fed. Tedesca, Repubblica Lituana, Repubblica Slovacca, nei porti marittimi e negli aeroporti che costituiscono frontiere interne, così come definite dal codice frontiere Schengen. Tutti i visitatori in arrivo in Polonia in questo periodo dovranno essere pronti a mostrare un documento di viaggio e a consentire eventuali controlli sul proprio veicolo. 

 

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità da esibire in caso di richiesta da parte delle autorità locali. Il Paese fa parte dell’UE.

Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero” . 

Se si desidera soggiornare in Polonia per più di 90 giorni è necessario registrare il soggiorno presso l’Ufficio del Voivoda (Ufficio di Prefettura della Polonia su struttura regionale), verificando che i documenti (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio) siano validi per l'intero periodo del soggiorno. Con l’entrata del Paese nell’area Schengen sono stati eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali con i Paesi UE.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento: “Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori”.

 

PRESE ELETTRICHE

Corrente elettrica

Il voltaggio disponibile in Polonia è di 220 V a 50 Hz come in Italia. Non ci sono quindi problemi per l'utilizzo di elettrodomestici, computer e apparecchi elettronici comprati in Italia.

 

Prese di corrente

In  Polonia le prese di corrente normalmente sono come quelle italiane dei tipi C, F e L.

 

AMBASCIATA

AMBASCIATA D’ITALIA A VARSAVIA

Plac Dabrowskiego, 6 

00-055 Varsavia

Tel.: +48 22 8263471/2/3/4

Fax: +48 22 8271821

E-mail: ambasciata.varsavia@esteri.it   

sito web www.ambvarsavia.esteri.it  



Anteprima Polonia


Durata 5 giorni
1110 €
Durata 7 giorni
1200 €
La vostra meta