Daintree National Park


Una delle parti più affascinanti del Queensland è la zona ricoperta dalla foresta pluviale nei pressi di Cairns; questa città non è solo porto principale per raggiungere la Grande Barriera Corallina, ma nasconde tesori anche nell’entroterra, in particolare a ridosso delle cittadine di Daintree e Cape Tribulation, si trova una zona di foresta pluviale protetta che prende il nome di Daintree National Park. 

L’elevazione di questa zona a parco nazionale ha consentito di combattere il continuo disboscamento che è andato avanti, per molti anni, in questa zona e che ha contribuito ad abbattere ampi tratti di foresta. Negli scorsi anni, fino ad oggi, si è contribuito a ripopolare la lussureggiante natura diminuendo l’intervento dell’uomo in questa regione e limitando lo sviluppo edilizio.

Il parco è attraversato dal Daintree River, vero e proprio cuore pulsante di questa regione. Famoso anche per i suoi coccodrilli è uno degli scenari più belli di tutto il continente. Tra le località più rinomate c’è sicuramente Mossman Gorge: oltre a ospitare le terre native di molte comunità aborigene, è anche il nido della più antica foresta pluviale ancora in vita.






Strutture A->Z / Z->A
Stelle + / -

Silky Oaks

Daintree National Park

Il Silky Oaks Lodge è situato in un’incantevole località in prossimità del fiume che scorre al limitare della più antica foresta pluviale nel Daintree National Park, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall'UNESCO. Questa elegante e moderna residenza è ideale per chi è appassionato di ecologia e cultura, chi ama l’avventura o chi...

Lusso