India, il Rajasthanin occasione del Desert Festival

Durata 10 giorni

INDIA

RAJASTHAN CLASSICO 10 GIORNI

In occasione del Desert Festival

Esclusiva Viaggi dell’Elefante

Dal 1 al 10 Febbraio 2020

Partenze di gruppo minimo 4 partecipanti

 

Viaggio organizzato in occasione dei Desert Festival a Jaisalmer che cade nel mese di febbraio (tre giorni prima della luna piena). La festa si celebra tra le splendide dune del deserto del Thar (42 km da Jaisalmer). La leggenda vuole che Krishna, sovrano della comunità Yadav, disse ad Arjuna (uno dei Pandava) che un suo successore avrebbe istituito il suo regno sul colle Trikuta.

Durante l'anno 1196 la profezia si avverò, quando Rawal Jaisal, del clan lunare dei Bhatti, stabilì il suo regno a Jaisalmer.  Per l'occasione fu organizzata una gran festa in tutto il regno.

Ogni anno questa celebrazione si ripete: il deserto si anima di gente festosa abbigliata con costumi colorati e turbanti sfarzosi; processioni, danze, e gare di abilità sono alcuni elementi che caratterizzano questa grande festa. Il cammello, simbolo per eccellenza del deserto, è una bestia da soma che occupa un ruolo fondamentale in questa terra.  Gli animali vengono addobbati ed i loro proprietari competono con gare di corsa. Itinerario molto intenso, ricco di visite e con trasferimenti lunghi, con strade in alcuni tratti disconnesse. Questo itinerario, tocca le località principali del Rajasthan con l’aggiunta di Agra per la visita del Taj Mahal, l’imperdibile monumento meta dei turisti che visitano il Nord India. Il Rajasthan è un grande stato del nord-ovest dell’India, caratterizzato da aridità, dai colori degli abiti dei contadini e dai grandi castelli e forti che hanno difeso per secoli le città principali. Trattamento di pensione completa.

Accompagnatore-guida indiano parlante italiano.

 

 

In questo  itinerario  sono inseriti 6 siti  UNESCO patrimonio mondiale del’Umanità:

Delhi,   Il parco archeologico del Qutb Minar

Agra, il Forte di Agra; il  Taj Mahal

Fatehpur Sikri, la città abbandonata

Jaipur, l’Osservatorio Astrologico “Jantar Mantar” ; il Forte di Man Singh ad Amber

 



Condizioni di viaggio

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, minimo 4 partecipanti

 

Quota base in camera doppia da Euro  2.290,00 p.p.

 

Supplemento camera singola  Euro 615,00 p.p.

Tasse aeroportuali intercontinentali  da Euro 360,00 p.p.

Costo del visto indiano a cura dei clienti oppure Euro 115,00 p.p. se emesso da Viaggi dell’Elefante

Quota di iscrizione Euro 70,00 p.p.

Protezione Elefante (annullamento) : vedere tabella sotto

 

Costo del viaggio

Premio

Fino a €   1.000,00

€   40.00

Fino a €   2.000,00

€   80,00

Fino a €   3.000,00

€   110,00

Fino a €   4.000,00

€  150,00

Fino a €   5.000,00

€  190,00

Fino a €   6.000,00

€ 240,00

Fino a €   7.000,00

€ 280,00

Fino a €   8.000,00

€ 320,00

Fino a €   9.000,00

€ 360,00

Fino a € 10.000,00

€ 400,00

Fino a € 12.000,00

€ 500,00

Fino a € 14.000,00

€ 600,00

Fino a € 16.000,00

€ 700,00

Fino a € 18.000,00

€ 800,00

Fino a € 20.000,00

€ 900,00

Fino a € 24.000,00

€ 1.000,00

 

La quota comprende

Biglietti aerei intercontinentali in classe “economy” a tariffa speciale.

Biglietto aereo classe economy Jaisalmer – Delhi oppure Jodhpur-Delhi, tasse incluse.

Trattamento di pensione completa durante il tour.  Sistemazione in alberghi come da programma o similari.

Trasferimenti e visite turistiche in veicolo ad uso esclusivo con autista parlante inglese;

Accompagnatore-guida locale parlante italiano, dall’arrivo a Delhi, sino alla partenza;

Visite turistiche indicate nell’itinerario. Ingresso ai monumenti. Assicurazione medico bagaglio.

 

La quota non comprende

Bevande; spese personali; Visto India; Supplemento accompagnatore-guida parlante italiano base due partecipanti; quanto non specificato alla precedente voce.

 

Per effettuare questo viaggio è necessario il visto indiano.

 

 

 

NOTA: i pasti sono da intendersi a buffet (serviti nel ristorante buffet /coffee shop restaurant) e menu fisso in ristorante durante le escursioni.  

 

NOTA SUL VISTO: Dal 1° aprile 2017 per tutti i viaggi inferiori ai 60 giorni di permanenza, il visto indiano per cittadini italiani con residenza in Italia si dovrà ottenere in formato elettronico (e-visa), non più tramite consolato, cliccando al seguente link: https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html (il costo è di circa 80 usd). La conferma del visto in formato elettronico arriverà, entro 72 ore, sulla mail da voi indicata in fase di compilazione del modulo; l'E-VISA dovrà essere stampato e portato con se in aeroporto.

Per stampare l'E-VISA seguire la seguente procedura:

 

1-entrare nel link: https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html

2-cliccare nel riquadro blu "visa status"

3-inserire i dati richiesti (ricevuti nella conferma via mail)

4-cliccare su "check status" e dopo ancora, a fondo pagina, su "Print Status"

5- stampare il form e portarlo in aeroporto insieme al passaporto.

 

NOTA VOLI INTERNI: secondo le nuove norme indiane, si potrà imbarcare 1 solo bagaglio il cui peso massimo è di 15 kg e portare 1 solo bagaglio a mano di massimo 7 kg.

 

 

PARITA’ VALUTARIA 1 EUR = 80 INR

 

 

Viaggi dell’Elefante

 


Itinerario di viaggio


Partenza

Partenza

1° giorno  1 Febbraio  Italia –  Delhi

Partenza con voli di linea per Delhi.

Delhi

Delhi

2° giorno   2 Febbraio Delhi

Arrivo al mattino. Formalità di frontiera e dogana, poi incontro con un nostro incaricato e trasferimento all’hotel Le Meridien (5 stelle centrale). Camera a disposizione ad orario regolare. Pranzo.  Pomeriggio, visita di Delhi: il piu’ bel monumento di Delhi, il mausoleo dell’Imperatore Humayun, in un bel giardino mantenuto dalla Fondazione Aga Khan; la Moschea del  Venerdì (1650) ove possono pregare 25.000 persone, poi il Forte Rosso (dall’esterno) reggia, cittadella e fortezza degli imperatori della dinastia Moghul;  Si va poi all’affollato mercato del Chandni Chowk. Cena in albergo e pernottamento.

Agra

Agra

3° giorno 3 Febbraio  Delhi – Agra (km 230-circa 4/5 ore)

Prima colazione. Partenza per Agra in auto Km 230. Durante il trasferimento sosta e visita del mausoleo di Itimad ud Daulah, chiamato anche il “piccolo Taj”. Si prosegue per Agra. Arrivo e sistemazione all’hotel Double Tree by Hilton (4 stelle sup) o similare. Pranzo in albergo. Pomeriggio visita del gigantesco Forte di Agra, con mura alte fino a m 20, con vista sul fiume sacro Yamuna. Si va poi al Taj Mahal, bellissimo mausoleo in marmo bianco intarsiato di Pietra Dura costruito tra il 1632 e il 1648 per ordine dell’imperatore Shah Jahan in onore della moglie Mumtaz Mahal. L’edificio ha un magnifico portale monumentale e notevoli edifici accessori, ed è in un bel giardino.  Cena e pernottamento in albergo.

Fatehpur Sikri, Abhaneri e Jaipur

Fatehpur Sikri, Abhaneri e Jaipur

4° giorno  4 Febbraio    Agra – Fatehpur Sikri – Abhaneri - Jaipur (km 250, circa 5 ore)

Prima colazione. Partenza per Jaipur. Dopo km 37 si visita Fatehpur Sikri, capitale imperiale di Akbar il Grande abbandonata nel 1580 per Lahore, ma in ottime condizioni di conservazione. Visita dei palazzi reali e della bellissima moschea, del gigantesco portale monumentale.  Prosecuzione per Jaipur con sosta ad Abhaneri per la visita del Chand Baori, pozzo-palazzo del 9° secolo profondo 11 piani. Pranzo in ristorante locale. Prosecuzione per Jaipur. Arrivo nella “città rosa” e sistemazione all’hotel Hilton (5 stelle) o similare.  Cena e pernottamento.

Jaipur è capitale del Rajasthan e ha 3 milioni e mezzo di abitanti. Viene chiamata la “Città Rosa” a causa dell’intonaco dei vecchi quartieri, applicato nella seconda metà dell’Ottocento.

Jaipur

Jaipur

5° giorno, 5 Febbraio Jaipur

Prima colazione.  Partenza in direzione di Amber con sosta fotografica al Palazzo dei Venti: la facciata è un insieme di nicchie e finestre, quasi mille, finemente lavorate, che ricorda un merletto. Serviva da osservatorio dal quale le donne di corte, non viste, potevano assistere alla vita della città.

Si va ad Amber, capitale del Dhundhar prima della fondazione di Jaipur , salita al Forte di Man Singh a dorso di elefante o in jeep. Visita e discesa a piedi, rientro in città. Pranzo in ristorante locale. Pomeriggio, visita del Palazzo di Città: reggia, museo, osservatorio astrologico. Cena in albergo e pernottamento.

Jodhpur

Jodhpur

6° giorno   6 Febbraio  Jaipur – Jodhpur (km 330, 6/7 ore circa)

Prima colazione. Partenza presto al mattino in direzione di Jodhpur, la Città Celeste (perché così è intonacata), più di 1 milione di abitanti, la seconda città del Rajasthan.  Sistemazione al Radisson Hotel (4 stelle sup/cucina esclusivamente vegetariana). Pranzo in albergo. Al pomeriggio si visita il Forte Mehrangarh, del 1459, bellissimo, che domina dall’alto di una rupe la città, ha ancora magnifici cannoni sugli spalti. Visita  del Jaswant Thada, mausoleo in marmo bianco fatto edificare dal Maharaja Sadar Singh per suo padre Jaswant Sigh.  Cena in albergo e pernottamento.  

Jaisalmer

Jaisalmer

7° giorno 7 Febbraio Jodhpur –  Jaisalmer (Km 330 – circa 5/6 ore)

Prima colazione presto al mattino. Partenza in direzione di Jaisalmer, gioiello immerso nel deserto del Thar.

Arrivo e sistemazione all’Hotel Marriott (5 stelle). Pranzo in albergo.  Pomeriggio dedicato ad assistere le celebrazioni del Festival: parate con cammelli bardati, gruppi folkloristici e spettacoli musicali e di danza.

Rientro in albergo. Cena e pernottamento.

Jaisalmer

Jaisalmer

8° giorno 8 Febbraio Jaisalmer

Prima colazione. Mattino, si sale al colle Tricuta, e si visita la Cittadella, con i palazzi del Maharawal e i templi Jain. Si scende poi alla Città Bassa e si visitano i grandiosi palazzi dei mercanti Marwari e il bazar.

Seguiranno altre celebrazioni del festival a cui i clienti potranno assistere e partecipare. Pranzo in albergo. Pomeriggio, gita nel deserto, a Sam, km 45. Passeggiata su dorso di cammello sulle dune al tramonto. Cena e pernottamento in albergo.

Delhi

Delhi

9° giorno 9 febbraio Jaisalmer – Delhi

Pensione completa. Trasferimento in aeroporto e volo per Delhi. Arrivo e sistemazione all’Hotel Radisson PLaza NH-8 (5 stelle vicino l’aeroporto). Resto del pomeriggio libero. Pernottamento.

 

NB:   Il volo Jaisalmer-Delhi è spesso soggetto a cancellazioni o cambio operativi. Qualora il volo non fosse più disponibile, al mattino presto verrà effettuato il trasferimento da Jaisalmer a Jodhpur per prendere il  volo nel pomeriggio da Jodhpur per Delhi. 

Italia

Italia

10° giorno 10 Febbraio  Delhi – Italia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo di linea per l’Italia.

Richiedi informazioni
A partire da 2290 €

QUANDO PARTIRE


01
Febbraio
2290 €

Singole
Periodi
Garantite
Disponibilità limitata
Speciale Capodanno
Partenze complete


Lo trovi anche in